fbpx

CdS- Il Napoli mette paura all’Europa: stende 2-0 l’Eintracht e si prenota per i quarti

Adesso l’Europa deve aver paura di questo Napoli: il 2-0 di Francoforte sta addirittura stretto agli azzurri che mettono più di un piedi ai quarti Champions.

Corriere dello Sport – Il Napoli mette paura all’Europa: stende 2-0 l’Eintracht e si prenota per i quarti.

Il Napoli che ieri ha sbancato il Deutsche Bank Park di Francoforte per 2-0 nell’ ottavo d’andata di Champions League è un inno alla bellezza. Una prova di forza quella degli azzurri sull’ Eintracht che ha resistito solo una ventina di minuti per poi soccombere sotto i colpi della squadra di Spalletti.

Un 2-0 che sta quasi stretto ai ragazzi di Spalletti che, dopo un rigore sbagliato, si sono portati in vantaggio con Osimhen su assist di uno strepitoso Lozano e si sono visti annullare un gol pochi minuti dopo allo stesso nigeriano.

Azzerato l’Eintracht.

I quarti di finale della più grande competizione europea per club sono più vicini dopo che il Napoli ha letteralmente azzerato l’Eintracht.

Qusto il commento de “il Corriere dello Sport”:

“Il messaggio arriva forte e chiaro: il Napoli è inarrestabile anche in Europa e Osimhen è sempre il suo profeta del gol. L’Eintracht Francoforte, che l’anno scorso aveva vinto l’Europa League, indicata in gran forma nella Bundesliga, deve arrendersi in casa alla squadra di Spalletti, che ora può guardare con grande fiducia alla qualificazione nei quarti di finale della Champions League.

Un risultato che sarebbe storico per gli azzurri, i quali finora, in altre quattro occasioni, si erano sempre fermati agli ottavi. Anche perché l’Eintracht dovrà presentarsi a Fuorigrotta senza il francese Kolo Muani, il suo attaccante più pericoloso, espulso dopo un’ora di gioco per un fallaccio su Anguissa. Una vittoria (2-0) strameritata per il Napoli, che avrebbe potuto addirittura far meglio, una vittoria da grande squadra”.