fbpx

Tattiche da Bar – Osimhen e Kvara avvisano le avversarie Europee con una prestazione top al Deutsche Bank Park

tattiche da bar

 

Il Napoli ormai è a tutti livelli una squadra completa e determinata anche in Europea . A Reggio Emilia il Napoli scende in campo con il solito 4-3-3 che in fase difensiva di non possesso si trasforma in un 4-5-1 .

Mister  Spalletti in questa stagione ha inserito grandi novità tattiche migliorando anche alcuni aspetti e attitudini dei singoli giocatori; contro il Sassuolo gli Azzurri regalano qualche spazio con il movimento degli esterni che in fase di possesso salgono sulla linea di Lobotka trasformando il modulo in un 2-3-2-3.

Il Napoli ha sfruttato il gioco  verticale cercando gli affondi di Osimhen ma è una magia di Kvara ad aprire  il match con un indirizzo ben preciso, mentre  Osimhen con un’altra prodezza penserà poi a chiuderla definitivamente .

La coppia d’oro trascina il Napoli portando a casa altri tre punti importantissimi per la corso verso il tricolore.

Il secondo tempo è una pratica superficiale di gestione, il Napoli di mister Luciano ormai ha la maturità di gestire i vari tempi di gioco e decidere quando affondare e quando amministrare .

Francoforte Azzurra

il Napoli invade la città tedesca non solo con la sua tifoseria 3 mila presenze, ma anche con la sua bellezza e grandezza di gioco,un calcio anti italiano come riconosciuto dal mister tedesco . Gli azzurri scendono in campo con il solito 4-3-3 difronte ad un EINTRACTH che si schiera con un finto 3-4-3 che in fase difensiva diventa 4-5-1 .

La squadra tedesca nei primi 20 minuti mette un po’ in difficoltà il napoli con 2 linee strette e vicine dietro la linea della palla cercando di colpire ma il Napoli con una linea alta e un Lobotka ritrovato dopo alcuni minuti di appannamento riesce a riprendere il pallino del gioco trovando le sue verticalità sfruttate al meglio da Lozano autore di un’altra grande prestazione.

Il Napoli domina la seconda parte del primo tempo e anche gran parte del secondo sprecando tanto per gli spazi concessi dalla superiorità numerica .

Gli Azzurri confermano il loro momento d’oro ma soprattutto la superiorità tecnica e tattica che sarà motivo di preoccupazione per le avversarie Europee, infatti questo Napoli, che detta legge in Italia, fa paura anche in CHAMPIONS league ….. Attenzione Noi CI Siamo!!!

Roberto Stanzione