fbpx

Sorprendente rivelazione sulla trattativa Osimhen, l’Al-Hilal rilancia e punta in alto

Sorprendente rivelazione sulla trattativa Osimhen, l’Al-Hilal rilancia e punta in alto, anche 200mln

Sorprendente rivelazione sulla trattativa Osimhen, l’Al-Hilal rilancia e punta in alto, sarebbe disposto anche ad offrire 200 milioni. Ci sarà una svolta sul futuro di Osimhen? Secondo quanto riportato sul Corriere dello Sport l’Al-Hilal avrebbe alzato il tiro e si sarebbe addirittura spinto ad offrire 200 milioni al Napoli per averlo in squadra. E’ di ieri la notizia in cui il giornalista Nicolò Schira rivelava che la società araba aveva offerto all’attaccante nigeriano  un triennale con opzione per un altro anno a 50 milioni a stagione. Ma ora girano voci di corridoio in cui si dice che avrebbe accontentato il Napoli con 160, 170 milioni di euro, anche 200. Se questo fosse vero il Napoli si starebbe preparando a salutare il super campione. Si attendono ulteriori sviluppi e soprattutto conferme su questa sorprendente notizia.

L’Al-Hilal

L’Al-Hilal è una società calcistica con sede a Riad, in Arabia Saudita. Milita nella Lega saudita professionistica, la massima serie del campionato saudita di calcio.

Il soprannome Al-Zaʿīm, che significa “il Leader”, deriva dal fatto che questa società è la più titolata del paese, avendo vinto diciotto campionati sauditi, dieci Coppe del Re dei Campioni, tredici Coppe del Principe della Corona saudita e due Supercoppe nazionali. A livello internazionale si è aggiudicato quattro AFC Champions League (record), due Coppe delle Coppe AFC e due Supercoppe d’Asia, per un totale di otto trofei internazionali riconosciuti dall’AFC (record), oltre a due Champions League arabe. Conta tre partecipazioni alla Coppa del mondo per club FIFA, nel 2019, nel 2021 e nel 2022; ha ottenuto come miglior risultato il secondo posto in quest’ultima edizione.

La società saudita è stata riconosciuta come miglior club asiatico del XX secolo dall’IFFHS, istituto riconosciuto dalla FIFA, il 29 settembre 2009.