fbpx

La trattativa con Osimhen ancora non si sblocca

rinnovo Osimhen

Victor Osimhen

La trattativa con Osimhen ancora non si sblocca, il rinnovo stenta ad arrivare

La trattativa con Osimhen ancora non si sblocca, il rinnovo stenta ad arrivare, ma il bomber non delude mai il Napoli. Il rinnovo si fa attendere ma per l’attaccante nigeriano é importante giocare al top delle sue capacità e lo sta dimostrando. Il suo contratto é in scadenza nel 2025 ma ad Osi non importa questo particolare, il bomber mira al gioco in campo e l0 ha dimostrato con una splendida doppietta alla prima di campionato in casa con il Frosinone.

Il contratto per Osi prevede 15 milioni lordi e una clausola di 150 milioni, rinnovo per un anno, fino al 2026. Sembrava essere già tutto pronto per l’ufficialità, ma al termine della partita Frosinone-Napoli, l’attaccante nigeriano ha pronunciato una frase che ha gettato nello sconforto i tifosi “Stiamo ancora trattando, il capo è De Laurentiis, vedremo cosa succederà”.

Ultimi piccoli dettagli come nella trattativa con Veiga o c’é dell’altro? In casa Napoli era già tutto pronto per brindare eppure dopo questa affermazione del calciatore si é spenta la fiamma di gioia da parte dei tifosi. Cosa dobbiamo aspettarci? Ulteriori aggiornamenti si attendono prima dell’ufficialità del rinnovo di Osimhen. Una trattativa estenuante che sta tenendo tutti sul filo del rasoio e che in questi giorni ci rivelerà gli ulteriori sviluppi.

Frosinone-Napoli

Buona la prima di campionato che dopo alcune incertezze iniziali si é conclusa con uno splendido 3-1 per il Napoli. Ancora una volta Victor Osimhen l’attaccante per eccellenza della squadra azzurra ha dimostrato di tenere sempre alto il livello del suo gioco in campo, portando il Napoli alla vittoria con una doppietta. Ciò dimostra che al giocatore non importa cosa si stia decidendo per il suo contratto e se ci siano ancora dei dettagli da definire. Per Osi é importante il gioco in campo.