fbpx

Carratelli: “Ad Isco e Casemiro preferisco Veretout per un centrocampo più forte”

Carratelli

Carratelli L’acquisto più importante deve essere fatto a centrocampo; preferiso Veretout che è anche un leader

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione in onda su Radio CRC, è intervenuto Mimmo Carratelli per parlare del Napoli, di Isco,  Casemiro e Veretout.

Questo quanto detto dal giornalista del Corriere dello Sport:

“E’ presto per parlare di Roma-Napoli e bisogna vedere come tornano i giocatori dalle varie nazionali. La Roma non è in una condizione buonissima e il Napoli è già proiettato verso l’Arsenal.

Ci sono già nomi che circolano sui giornali, per il prossimo mercato. Isco è per una squadra formata ma il Napoli di Ancelotti non lo è mentre Casemiro sarebbe ottimo.

Deve nascere il Napoli di Ancelotti e deve cambiare molto in rosa anche perchè molti giocatori sono a fine ciclo. Il mio dubbio riguarda i movimenti in uscita e in entrata.

Abbiamo chi riesce a movimentare 12 giocatori? L’acquisto più importante deve essere fatto a centrocampo; preferiso Veretout che è anche un leader.

Credo che per ancora molto tempo la Juventus sarà prima e il Napoli, secondo. Per vincere il Napoli deve perdere la Juventus. Siamo ancora una città di periferia che parla solo di sediolini”. Conclude Carratelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.