fbpx

Per Kalidou Koulibaly slitta ancora il rientro in campo: non è riuscito a recuperare per la gara contro la Lazio, ma Gattuso conta di averlo a disposizione con la Fiorentina

Kalidou Koulibaly repubblica

A Kalidou Koulibaly non è riuscito il recupero dall’infortunio subito contro il Parma: inizialmente sembrava dovesse reucperare in tempi brevi, ma poi qualche complicazione lo ha costretto lontano dal campo di gioco

A Kalidou Koulibaly non è riuscito il recupero della condizione per la trasferta in casa della Lazio: per questo motivo slitta ancora il rientro in campo del difensore. Anzi, paradossalmente, il recupero si è allontanato proprio in vista del traguardo. Kalidou Koulibaly non ha smaltito del tutto l’infortunio muscolare rimediato nel match con il Parma e dovrà essere ancora lontano dai campi di gioco.

Il forte difensore senegalese è ancora fermo ai box. In via precauzionale non è stato rischiato dal tecnico che ha spiegato di non voler rischiare di perderlo per tre mesi.

Infatti anche Gattuso in conferenza stampa ha spiegato che il forte difensore senegalese nella risonanza effettuata, dopo soli tre giorni di allenamento, aveva ancora un edema. Per questo motivo il tecnico calabrese non ha voluto rischiarlo, impiegando Di Lorenzo come centrale in coppia con Manolas.

Il problema inizialmente era sembrato serio. Addirittura si era parlato anche di uno stop di due mesi, poi dopo gli esami strumentali tutto è cambiato e l’assenza sembrava dovesse essere breve. E invece Koulibaly dopo aver prolungato le terapie, ha effettuato tre allenamenti soltanto.

Per questo motivo è stato tenuto precauzionalmente fuori ma dovrebbe recuperare già per la prossima gara di campionato. Anche Manolas, in tempi non sospetti aveva spiegato che non aveva giocato molte partite in coppia con il franco senegalese. Sperando che l’edema si assorba in tempi brevi. Così da permettere agli azzurri e a mister Gattuso di contare su uno dei perni difensivi che ha partecipato a rendere grande il Napoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.