fbpx

Conferenza stampa di Sarri sulla finale di Coppa Italia

Le parole del tecnico juventino Sarri, ex Napoli, alla vigilia della sfida tra Juventus e Napoli.

Maurizio Sarri ha rilasciato in conferenza stampa le sue impressioni in vista della finale di domani, che si giocherà a Roma, allo stadio Olimpico, alle ore 21.00.

Il tecnico toscano ha asserito che non si aspetta grandi miglioramenti sulla tenuta fisica a 5 giorni dalla semifinale di ritorno con il Milan, ritiene la sfida contro gli azzurri una gara difficilissima, particolare ed e’ complicata dal punto dell’aspetto fisico.

L’ ex tecnico del Napoli si aspetta una squadra azzurra difficile da affrontare. Sarri afferma che non avendo un centravanti sta pensando a Ronaldo o Dybala centrale , non avendo molte soluzioni a disposizione.Non e’ assolutamente proiettato sul Napoli, bensi’ è concentrato sulla sua squadra.

Sempre il tecnico ex azzurro, dichiara che si innervosisce quando in Italia, si dice di lui che non ha vinto nulla, avendo fatto 8 promozioni, da una categoria all’ altra.

Nessuna parola sul suo ex presidente azzurro De Laurentiis e una menzione per Mertens, che per il mister, nativo di Bagnoli, si capiva che in un altro ruolo sarebbe esploso.Poi passa sul recupero di qualche infortunato, ribadendo che Higuain, Rasmey e Chiellini non sono recuperabili per la sfida di domani sera.

 

 

 

Casanapoli è un contenitore di notizie online sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota ogni giorno intorno. Non solo calcio per casanapoli.net da quando è online anche la sezione cronaca. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio. Seguiteci anche sui social: Twitter, Facebook e Instagram. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti su Casanapoli.net. Conferenza Sarri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *