fbpx

Portiere Napoli, l’ex Iezzo: “Questa confusione non va bene, si chiariscano le gerarchie”

Marte Sport Live Gennaro Iezzo

Portiere Napoli, l’ex Iezzo: “Questa confusione non va bene, si chiariscano le gerarchie”

Portiere Napoli, l’ex Iezzo: “Questa confusione non va bene, si chiariscano le gerarchie”

Ai microfoni di “Radio Goal“, trasmissione radiofonica in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto l’ex portiere azzurro Gennaro Iezzo. Il focus dell’intervento si è concentrato sull’alternanza tra Ospina e Meret. Luciano Spalletti da inizio stagione ha fatto capire che il colombiano è il titolare in Campionato, mentre l’ex Udinese ha avuto le sue chances in Coppa. Tuttavia, anche in ottica futura, la gestione dovrà essere diversa con una chiara gerarchia tra i due portieri. Lo richiede il rispetto verso i due professionisti, anche nell’ottica delle future scelte di mercato. Ne è convinto Iezzo che così si è espresso sulla vicenda:

Questione portieri? Contro il Venezia credo giochi Meret, ma già dal match con l’Inter, e poi contro il Barcellona, Ospina potrebbe tornare titolare. Se Spalletti decide di puntare così fortemente su Ospina, credo che potrebbe essere giusto vendere Meret per dargli l’occasione di crescere altrove.

Tutto dipenderà da Ospina, che è in scadenza e che credo andrà via. Se così non sarà, per la prossima stagione sarà necessario definire meglio le gerarchie dando la priorità a Meret. Questa confusione non va bene. Ospina ormai non ha più nulla da chiedere alla sua carriera e sarebbe giusto lasciar strada a Meret che è più giovane“.