fbpx

Torino-Napoli- Ivan Juric a DAZN: “Dovevamo fare molto meglio, abbiamo concesso troppo al Napoli”

TURIN, ITALY - AUGUST 15: Ivan Juric Head coach of Torino FC during the Coppa Italia match between Torino FC and US Cremonese at Stadio Olimpico di Torino on August 15, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Il tecnico della squadra granata Ivan Juric ha commentato la gara tra Torino e Napoli ai microfoni dell’emittente televisiva DAZN

Il tecnico della squadra granata Ivan Juric ha commentato la gara tra Torino e Napoli ai microfoni dell’emittente televisiva DAZN.

Queste le sue parole:

“Abbiamo fatto una partita media, ci sono state cose buone a tratti ma mi aspettavo di più in generale. Abbiamo concesso e non abbiamo sfruttato alcune situazioni”.

Belotti troppo solo:Chiedo a Praet di fare anche la fase difensiva, che partecipi di più al gioco, mentre a lui piace più attaccare la profondità. Non mi è sembrato che il Gallo fosse isolato, si è trovato spesso uno contro uno con Koulibaly e ha avuto palle gol. Praet poteva fare meglio certi movimenti”.

Crescita di Ricci: “Deve alzare il livello se vuole giocare. Si è messo in discussione, lavora con grande applicazione ma deve rubare più la palla e fare meglio tecnicamente. Certi giocatori lo fanno di meno”.

Ambizioni future:Decide la società. È stato un anno positivo in tante cose, dopo 2 anni tristi. Abbiamo costruito una squadra giusta e tosta, abbiamo fatto tante belle prestazioni e potevamo fare più punti. Non è stato facile, ora ci siederemo e vedremo cosa si potrà fare, poi decideranno loro Se vuoi alzare l’asticella, chiaramente, devi prendere giocatori forti. Qualcuno lo perderemo e dovremo fare un grande lavoro. Il tifoso del Torino chiede di non galleggiare verso il basso, ci devi provare. Se ci sono possibilità, bene; se no vai avanti così. il presidente deve decidere se vuole andare oltre il decimo posto”..