fbpx

KKN – Dal ritiro di Castel di Sangro le voci di Politano, Gaetano e Zerbin

Lippi agente Politano parla di Spalletti

KKN – Dal ritiro di Castel di Sangro le voci di Politano, Gaetano e Zerbin

KKN – Dal ritiro di Castel di Sangro le voci di Politano, Gaetano e Zerbin

Nel ritiro di Castel di Sangro i tre azzurri Politano, Gaetano e Zerbin hanno incontrato alle ore 21 i microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Tanti i temi trattati.

Inizia Gaetano

Emozione indescrivibile indossare questa maglia, ho tanta voglia di indossarla da napoletano. Spalletti? E’ bravissimo con i giovani, abbiamo un bel rapporto. Ruolo? Mi piace fare la mezzala, ma sono disponibile per tutti i ruoli. Voglio restare a Napoli, il mio obiettivo è quello. Il mio sogno è segnare al Maradona“.

Le parole di Politano

Resto? Si! Ho dato la mia disponibilità a restare, nel calcio non si sa mai vediamo che succede in questo mese. Cercherò sempre di dare il massimo per questa maglia. La Nazionale? Ci penserò più avanti. Tridente con Zerbin e Gaetano? Bel tridente ma ci sono altri bravi giocatori, sono arrivati calciatori importanti anche se altri forti sono andati via. Sono sicuro che faremo un bel campionato, cercheremo di far felici i nostri tifosi. Ci sarà il massimo impegno da parte mia e dei miei compagni“.

Zerbin

Zambrotta? L’ho provato in ritiro. E’ bello attaccare, ma serve anche difendere nel calcio. Cercherò di imparare anche quel ruolo. Obiettivi? Ho sempre sognato di giocare col Napoli. L’anno scorso ho avuto un’annata importante a Frosinone, mi piacerebbe giocare nel Napoli. Decideremo la soluzione più giusta con me col mister e la società“.