fbpx

Tattiche Da Bar – Napoli – Atalanta Ripartiamo Carichi per il prossimo Match!

tattiche da bar

Napoli – Lazio 0-1 ? semplice incidente di percorso !

Contro la Lazio il Napoli di Luciano Spalletti si è schierato in campo con   un 4-3-3 solita linea alta con verticalità e profondità per lanciare Victor Osimhen.

La Lazio di Sarri si è schierata invece  con un 4-3-3 a specchio che in fase difensiva si trasforma in 4-5-1 .

Mister Sarri non vuole proporre il suo calcio fatto di possesso palla e triangolazione ma cerca di tenere la squadra corta e stretta per ripartire in contropiede ,chiude gli spazi centrali agli azzurri limitando il raggio d’azione del duo Lobotka- Anguisa .

Il Napoli cerca di proporre il suo gioco con  possesso palla, non riuscendo però a trovare quegli spazi giusti per bucate il muro difensivo.

Troppi uomini della Lazio coprono le linee di gioco chiudendo il fraseggio solito dei Partenopei che porta palle pericolose al duo Kvarashelia- Osimhen. Orfani anche di quel Mario Rui che oltre ad essere un ottimo terzino sinistro dimostra di portare alternative valide di gioco con i suoi cross e assist preziosi per il reparto offensivo.

Gli Azzurri sono apparsi sotto tono  meno brillanti del solito forse condizionati dal troppo entusiasmo che si respira in città.

Il Napoli dovrà subito ripartire sabato contro l’Atalanta con la sua aggressività agonistica  fatta di cambi di posizione, esterni che salgono e tagliano centralmente e di quella linea alta che opprime gli avversari.

Il sogno continua verso il tricolore, giusto premio ad una squadra che sta scrivendo la storia fatta di scouting ,bel gioco,fame e competenza.

Roberto Stanzione