fbpx

Torino Napoli: probabile formazione

Torino Napoli: probabile formazione

Le possibili scelte di Walter Mazzarri per il match tra Torino e Napoli sono condizionate dalle assenze.

Anguissa ed Osimhen sono partiti per giocare la Coppa d’Africa e la loro importanza nello scacchiere della formazione partenopea è risaputa.

Meret è infortunato, Olivera ancora fermo ai box, da valutare le condizioni di Juan Jesus e Gaetano

Nelle ultime 2 gare di campionato il Napoli ha collezionato una sconfitta e un pareggio  contro Roma e Monza e quindi è lecito aspettarsi dagli azzurri una reazione forte nella prima partita del 2024, che lo vede di scena a Torino contro i granata domenica 7 gennaio alle 15.00.

L’ultima vittoria del Napoli in campionato risale infatti al 16 dicembre contro il Cagliari, poi gli azzurri hanno perso in Coppa Italia contro il Frosinone e in campionato contro la Roma, oltre al  pareggio contro il Monza nell’ultima gara di questo 2023 a due facce per il Napoli.

La probabile formazione contro il Torino

Mazzarri vuole invertire la rotta in campionato e vuole farlo senza cambiare modulo: si continua con il 4-3-3.

Con Meret indisponibile spazio a Gollini tra i pali, mentre la difesa sarà formata da Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni, con Ostigard e Rrahmani come coppia centrale.

il centrocampo sarà formato da Cajuste, Lobotka e Zielinski. Nel tridente d’attacco invece ci saranno Politano e Kvaratskhelia sugli esterni, con Simeone che potrebbe agire centralmente. Il Cholito infatti sembra stavolta in vantaggio nel ballottaggio con Raspadori.

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. Allenatore: Walter Mazzarri.