fbpx

Serie A, Parma – Napoli [0-4]

Napoli

Alle ore 18 il Napoli affronta il Parma nella casa dei ducali. 

Fine primo tempo 0-2, reti di Zielinski e Milik! 

Al fischio finale della gara il risultato è di 0-4 per il Napoli. Nel secondo tempo Milik e Ounas calano il poker.

Il Napoli a Parma è chiamato alla vittoria dopo i due pareggi, deludenti, in campionato. 

Non sarà una gara facile per gli uomini di Ancelotti che troveranno un Parma che nelle ultime tre gare di campionato ha rimediato ben tre sconfitte. 

 

PRIMO TEMPO 

Il Napoli parte bene, nei primi tre minuti di gara staziona nella metà campo dei ducali. 

Nei primissimi minuti della partita gli azzurri effettuano un pressing asfissiante nei confronti del Parma. 

Al sesto del primo tempo arriva la prima occasione azzurra, Callejon sfrutta un errore difensivo dei padroni di casa. La palla termina abbondantemente fuori. 

Al decimo minuto sono i ducali che provano ad impensierire il Napoli ma Malcuit neutralizza. 

Al minuto 18 Zielinski chiude un triangolo con Hysaj ed insacca alla sinistra di Sepe. Il Napoli passa in vantaggio meritatamente. 

Dopo la rete gli azzurri insistono con un atteggiamento propositivo e arrembante. 

Al 35esimo arriva il raddoppio del Napoli su punizione con Milik che lascia passare la palla sotto la barriera che termina alle spalle di Sepe. 

Dopo la rete il Napoli si appresta a controllare il risultato. 

Fine primo tempo 0-2 per gli azzurri. 

 

SECONDO TEMPO 

Il secondo tempo si apre con il Napoli che prova a gestire, questo favorisce il possesso palla del Parma che riesce ad arrivare nella 3/4 degli azzurri. 

Al 53esimo Malcuit commette in ingenuità che poteva costare il rigore in favore del Parma. Il VAR interviene per un fallo precedente su Callejon e Chiffi revoca il rigore precedentemente assegnato. 

Al 60esimo arriva il primo tiro in porta del Parma con Gervinho, Meret devia in calcio d’angolo. 

Al 72esimo la gara si chiude definitivamente, il Parma sbaglia un disimpegno in fase di costruzione Milik intercetta, salta Bruno Alves ed insacca, questa volta, alla destra di Sepe. 

Al minuto 81 il Napoli infierisce ancora sul Parma, Verdi serve Ounas (da poco entrato) che si trova a tu per tu con Sepe ed insacca il quarto goal.

La partita si innervosisce sul finale, ma i giocatori azzurri riescono a calmare “i bollenti spiriti”. 

Chiffi assegna 4 minuti di recupero in una gara già finita, avrebbe potuto evitare il prolungarsi ulteriormente della gara.

La gara termina con il risultato di 0-4 per il Napoli. 

La prossima di campionato il Napoli affronterà al San Paolo la rivale storica, la Juventus. Una gara che richiama non solo la rivalità calcistica, ma tanto altro. 

 

FORMAZIONI UFFICIALI 

PARMA (4-3-3): 55 Sepe; 2 Iacoponi, 22 Bruno Alves, 28 Gagliolo, 18 Gobbi; 32 Rigoni, 87 Kucka, 17 Barillà; 27 Gervinho, 45 Inglese, 77 Biabiany.

Panchina: 1 Frattali, 31 Brazao, 3 Dimarco, 23 Gazzola, 14 Machin, 8 Diakhate, 33 Dezi, 10 Schiappacasse, 52 Davordzie, 93 Sprocati, 26 Siligardi. All. D’Aversa

 

NAPOLI (4-4-2): 1 Meret; 2 Malcuit, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 23 Hysaj; 7 Callejon, 5 Allan, 8 Fabian Ruiz, 20 Zielinski; 14 Mertens, 99 Milik.

Panchina: 25 Ospina, 27 Karnezis, 21 Chiriches, 13 Luperto, 31 Ghoulam, 42 Diawara, 9 Verdi, 11 Ounas. All. Ancelotti

 

PARMA – SQUALIFICATI: Nessuno, INDISPONIBILI: Grassi, Sierralta, DIFFIDATI: Gagliolo, Barillà, Scozzarella, ALTRI: Davordzie

NAPOLI – SQUALIFICATI: Insigne (1), INDISPONIBILI: Albiol, Mario Rui, Younes, DIFFIDATI: Albiol, Zielinski, ALTRI: D’Andrea

 

ARBITRO DEL MATCH:

Daniele CHIFFI di Padova

Assistenti: Del Giovane-Di Iorio. IV Uomo: Giua. VAR: Di Bello-Fiorito.

Chiffi ha due precedenti con gli azzurri in Serie A:

Sampdoria-Napoli 2-5 del 11 maggio 2014

Napoli-Chievo 0-0 del 25 novembre 2018

DIRETTA TV su Sky. Diretta radio su Radio Kiss Kiss Italia. Live su casanapoli.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *