fbpx

Juventus, Chiellini: ”Vincere a Napoli sarebbe quasi un ko definitivo”

Chiellini

Chiellini: la squadra di Ancelotti si merita il secondo posto, siamo noi che stiamo facendo qualcosa di straordinario, ma non dobbiamo penare che sia finita

Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, in vista del big match di domenica al San Paolo contro il Napoli, ai microfoni di Sky Sport ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Queste le parole del capitano bianconero:

SU INSIGNE – Lorenzo Insigne ha ereditato la fascia da Hamsik ed è il nuovo simbolo del Napoli, oltre che una grande speranza per la Nazionale: “In campo c’è della rivalità, è normale, ma quando siamo con l’Italia c’è un ottimo rapporto. Lorenzo è un giocatore cresciuto molto oltre che tecnicamente anche mentalmente. Ormai è diventato un giocatore squadra, più decisivo e completo“. Chiellini aggiunge: “Il futuro è suo, di Verratti e di questi giovani che potranno aiutare l’Italia a fare un salto di qualità. Stiamo già bruciando le tappe, speriamo che fra qualche anno saremo tutti a tifare per loro e che tornino a farci gioire davvero“.

NAPOLI – JUVENTUS – “Vincere in casa loro sarebbe quasi un ko definitivo, la squadra di Ancelotti si merita il secondo posto, siamo noi che stiamo facendo qualcosa di straordinario, ma non dobbiamo penare che sia finita.

Io a Napoli – prosegue Chiellini come riporta il Corriere dello Sport –  ho vinto poche volte, mi ricordo un 3-1 e l’1-0 di Gonzalo l’anno scorso. Ma è una squadra che mi ha sempre portato bene, segnando anche dei gol importanti. L’anno scorso fu una vittoria importante perchè in tanti ci avevano fatto il funerale con troppo anticipo, dimostrando di essere una squadra tosta e avvicinandosi al Napoli che era +4.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 5 =