fbpx

Bonavitacola: ”Universiadi importanti per migliorare gli impianti e per l’immagine di Napoli”

Universiadi

Il 3 luglio i lavori al San Paolo saranno in gran parte terminati: illuminazione, pista atletica e quasi tutti i settori con sediolini nuovi

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione  in onda su Radio CRC, è intervenuto Fulvio Bonavitacola, Vicepresidente della  Regione Campania .Queste le sue parole:

“Parlo di cauto miglioramento. Dal giugno scorso, si è ripreso il passo giusto per le Universiadi. Questa manifestazione lascerà non solo un buon ricordo ma un’impiantistica sportiva importante e mai fatta prima in Campania. Ci sono luoghi con cantieri più avanti e altri meno.

Abbiamo l’inizio dei lavori, in questi giorni, per i sediolini ed altri interventi come quello igienico-sanitario. Non sono in grado di dire se saranno sostituiti tutti ma la maggior parte in concomitanza con gli impegni sportivi in atto. Ci sono contratti vincolanti sia per il committente sia per l’appaltatore.

Il 3 luglio i lavori al San Paolo saranno in gran parte terminati: illuminazione, pista atletica e quasi tutti i settori con sediolini nuovi. I disagi per gli spettatori non saranno gravi; si lavorerà per settori e nel momento in cui servirà un settore da rinnovare si troverà la soluzione migliore.

Poi, non in tutte le partite il San Paolo è pieno.Mi sono recato personalmente a Bruxelles e a Losanna perchè le Universiadi sono importanti per due motivi: aggiornare gli impianti ed effetto vetrina perchè la Campania deve mostrarsi per ciò che siamo davvero poichè negli anni ci siamo raccontati male.

Una Napoli che valorizza le sue bellezza nonostante i suoi disagi. Il Collana sarà accompagnato da un investimento aggiuntivo e in co-finanziamento con il privato. Quest’impianto storico verrà restituito alle associazioni e a chi pratica sport senza sponsor e atleti pagati profumatamente. Le Universiadi devono servire a lanciare questo messaggio”. Conclude Bonavitacola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.