fbpx

Esclusiva Casa Napoli – Savoldi: “Ho sempre creduto in Milik! Con l’Arsenal sfida particolare ma il Napoli può vincere”

Savoldi

Beppe Savoldi ci parla di Arsenal, Milik e della partita vinta 1-4 dal Napoli contro la Roma.

Il Napoli è ad un momento clou della stagione. Il successo in casa della Roma sembra aver blindato del tutto la qualificazione alla prossima Champions League. Nel frattempo, però, tra poco più di una settimana affronterà l‘Arsenal.

CasaNapoli.net ha contattato in esclusiva lo storico centravanti azzurro, Giuseppe Savoldi, per affrontare questi argomenti. I tifosi più anziani lo ricordano con l’appellativo di Beppegol o ascensore per via dei suoi impetuosi stacchi di testa, all’ombra del Vesuvio ha siglato 55 reti in 118 presenze, una media impressionante se si considera il calcio dell’epoca.

Ecco quanto dichiarato:

Che Napoli ha visto domenica contro la Roma?

Ho visto un buon Napoli ma è stata una gara a senso unico. La Roma non c’era, in questo momento è una squadra che ha grandi problemi, mentre gli azzurri sono in grande condizione. Per me il risultato era scontato già dalla vigilia.”

Milik ha sbloccato la gara con un gran gol. Possiamo dire che finalmente il Napoli ha il suo centravanti?

“Io ho sempre creduto in  Milik per quello che è e per le qualità che ha. Mi aspettavo che avrebbe segnato tanto, per me non è una novità”.

Intanto giovedì prossimo ci sarà la sfida contro l’Arsenal, che gara sarà?

“Io credo che la squadra sta bene ed ha la possibilità di vincere. Certo, l’Arsenal è una squadra particolare, con tanta qualità. E’ una partita aperta a qualsiasi risultato”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.