Napoli - Arsenal

Napoli – Arsenal LIVE

Napoli-Arsenal: gli azzurri, reduci dalla sconfitta per 0-2 della gara d’andata a Londra, sono chiamati all’impresa nel return match del “San Paolo”.

Per passare il turno ed accedere alle semifinali, i partenopei devono vincere con almeno tre reti di scarto, mentre il 2-0 porterebbe ai tempi supplementari ed, eventualmente, ai rigori: il Napoli visto all’opera nelle partite di Champions League con Paris Saint-Germain e Liverpool ha le capacità per ribaltare la situazione, continuando a cullare il sogno chiamato Europa League.

Inizio alle ore 21.

RISULTATO FINALE: NAPOLI – ARSENAL 0 -1.

Gli inglesi accedono alle semifinali. Il Napoli prima spreca poi viene punito da una prodezza di Lacazette.

 

PRIMO TEMPO

Napoli volenteroso e vivace, ma l’Arsenal non sta a guardare. Grande prova di tifo dei sostenitori partenopei.

10′. Pericolo in area azzurra, ma per l’arbitro il contrasto tra Maksimovic e Ramsey non è da rigore.

17′. Ripartenza azzurra: Koulibaly appoggia a Callejon, ma il suo destro sul primo palo trova la pronta opposizione dell’estremo difensore ospite Cech.

24′. Suggerimento di Insigne per Milik, “pescato” in millimetrico fuorigioco. L’attaccante polacco insacca, ma a gioco fermo.

28′. Lancio di Zielinski per Milik: il colpo di testa in tuffo di quest’ultimo è pregevole, ma la palla termina nettamente a lato della porta dei “gunners”. Occasione sprecata!

34′. Sostituzione nell’Arsenal, con Mkhitaryan che subentra all’infortunato (problemi muscolari) Ramsey.

36′. Arsenal in vantaggio: la punizione di Lacazette da oltre 20 metri non lascia scampo a Meret. Ora il Napoli deve realizzare quattro reti per passare il turno.

Quattro minuti di recupero.

La prima frazione termina con gli albionici in vantaggio 1-0. Il Napoli ha avuto le sue occasioni, ma non è riuscito a concretizzarle, mentre l’Arsenal (sornione) ha trovato il “jolly” con la punizione di Lacazette.

Nella seconda frazione il Napoli è chiamato all’impresa. O, quantomeno, ad evitare la sconfitta.

SECONDO TEMPO

1′. Negli azzurri, Dries Mertens subentra a Maksimovic.

2′. Sinistro di Fabian Ruiz da fuori area: palla altissima.

3′. Prodigioso Meret, che smanaccia oltre la traversa un tiro a botta sicura “da zero metri” sferrato da Aubameyang.

16′. Nel Napoli, esce Insigne ed entra Younes. Sostituzione anche per gli inglesi: Elneny subentra a Xhaka.

22′. Nervovismo in campo tra Koulibaly e Sokratis.

23′. Cambio nell’Arsenal: fuori Lacazette e dentro Iwobi.

Non ci sono spazi: gli azzurri ci provano, ma i “gunners” si difendono con ordine.

27′. Sostituzione nel Napoli: dentro Mario Rui per Ghoulam.

28′. Non è giornata: da pochi passi, Milik manca l’appoggio a porta ormai vuota.

29′. Cech perde tempo e viene ammonito.

31′. Sinistro di Zielinski: debole e nettamente a lato (Cech osserva tranquillo).

35′. Napoli vicino al pareggio. Monreal, nel tentativo di liberare un traversone di Mario Rui, rischia l’autorete: il tiro, centrale, viene bloccato dall’attento Cech.

Il Napoli ci prova, ma non ci sono spiragli. E lo sguardo della fortuna non è rivolto verso Fuorigrotta…

Tre minuti di recupero.

È finita: l’Arsenal vince anche la partita del “San Paolo”, conquistando il “pass” per le semifinali. Gli azzurri hanno avuto le occasioni per sbloccare la situazione, ma non le hanno concretizzate, dovendo poi cedere alla prodezza di Lacazette. Con un po’ più di precisione e concretezza, i partenopei avrebbero potuto compiere l’impresa.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-4-2): Meret; Maksimovic (dal 1′ st Mertens), Chiriches, Koulibaly, Ghoulam (dal 27′ st Mario Rui); Callejon, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Insigne (dal 16′ st Younes), Milik. Allenatore: Ancelotti.

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Ramsey (dal 34′ pt Mkhitaryan), Xhaka (dal 16′ st Elneny), Kolasinac; Torreira; Aubameyang, Lacazette (dal 23′ st Iwobi). Allenatore: Emery.

Rete: Lacazette al 36’pt.

Ammoniti: Insigne (N), Callejon (N) e Cech (A).

Note: calci d’angolo 9-5 per il Napoli.

ARBITRO DEL MATCH

Ovidiu Haţegan (Romania)
Assistenti: Octavian Şovre e Sebastian Gheorghe
IV uomo: Radu Ghinguleac
Arbitri addizionali: Radu Petrescu e Sebastian Colţescu

🖨

1 thought on “Napoli – Arsenal LIVE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *