fbpx

Tutto su Napoli – Inter: probabili formazioni ed altro

Napoli - Inter

SAN PAOLO PRONTO AD OSPITARE NAPOLI  – INTER. Una sfida molto importante per l’Inter, in lotta per un posto in Champions League. Napoli, già matematicamente in Champions, ma determinato a disputare un ottimo match nella sua ultima apparizione stagionale al San Paolo

Napoli ed Inter si affrontano domenica 19 maggio alle 20:30 allo Stadio San Paolo, match valido per il 37° turno del campionato di serie A

ULTIME DALLE SEDI

QUI NAPOLI:  Seduta mattutina oggi per il Napoli al Centro Tecnico. Come riportato dal sito ufficiale del club, gli azzurri preparano il match contro l’Inter di domenica al San Paolo per la 37esima giornata di Serie A (ore 20.30). Questo il report di ieri: seduta mattutina per il Napoli al Centro Tecnico. Gli azzurri -come riporta il sito ufficiale della squadra partenopea, preparano il match contro l’Inter di domenica al San Paolo per la 37esima giornata di Serie A (ore 20.30). La squadra ha svolto attivazione a secco in avvio. Successivamente torello e lavoro tecnico tattico a tutto campo. Chiusura con partitina con le sponde. Insigne si è allenato col gruppo. Differenziato per Ounas. Insigne è recuperato avendo smaltito il risentimento muscolare all’adduttore, così come Maksimovic e Diawara. In attacco Mertens potrebbe essere impiegato dall’inizio in coppia con Milik, mentre in difesa spazio a Husaj e Ghoulam sulle corsie, mentre Albiol torna da inizio gara al centro della retroguardia al fianco di Koulibaly.

Questo quanto reso noto dalla SSC Napoli attraverso il sito ufficiale della società: seduta mattutina per il Napoli al Centro Tecnico. Gli azzurri preparano il match contro l’Inter di domenica al San Paolo per la 37esima giornata di Serie A (ore 20.30). La squadra ha svolto riscaldamento a secco in avvio e di seguito torello. Successivamente partitina a campo ridotto. Chiusura con esercitazioni sui calci da fermo”. Prima convocazione per Piai, portiere della Primavera classe 2000 che avrà la maglia numero 12. I convocati: Karnezis, Meret, Piai, Albiol, Malcuit, Ghoulam, Luperto, Maksimovic, Mario Rui, Hysaj, Koulibaly, Allan, Verdi, Zielinski, Fabian Ruiz, Callejon, Insigne, Mertens, Milik, Younes.

QUI MILANO (INTER): APPIANO GENTILE – Mattinata di lavoro ieri per la squadra che a due giorni dalla sfida contro il Napoli, gara valida per la 37° giornata di Serie A TIM. Come riportato dal sito ufficiale dl club nerazzurro, Spalletti  ha aperto la seduta  direttamente in campo dopo una sessione in sala video. Riscaldamento con esercizi di stretching e movimenti a corpo libero in apertura, quindi andature, torello, esercitazioni di possesso palla e lavoro tecnico-tattico in chiusura. Spalletti  vorrebbe chiudere la sua avventura a Milano magari con un successo. Il tecnico dovrà ancora fare a meno di de Vrij per una distrazione muscolare agli adduttori della coscia destra rimediata a Udine. Forse  Politano -distorsione alla caviglia sinistra- potrebbe farcela, ma ihn caso contrario è pronto  Candreva. Rientrano dopo il turno di squalifica D’Ambrosio e Brozovic.

Luciano Spalletti ha convocato 22 giocatori in vista di Napoli-Inter, posticipo della 37^ giornata di Serie A in programma domani sera alle 20.30.

Ecco l’elenco completo: 1 Handanovic, 27 Padelli, 46 Berni,  13 Ranocchia, 18 Asamoah, 21 Cedric Soares, 23 Miranda, 29 Dalbert, 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 14 Nainggolan, 15 Joao Mario, 20 Borja Valero, 44 Perisic, 77 Brozovic, 9 Icardi, 10 Lautaro, 11 Keita, 16 Politano, 87 Candreva

PROBABILI FORMAZIONI

 NAPOLI (4-4-2): 1 Meret; 23 Hysaj, 33 Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 7 Callejon, 5 Allan, 8 Fabian Ruiz, 20 Zielinski;  14 Mertens, 99 Milik.

Panchina: 12 Piai, 27 Karnezis, 13 Luperto, 19 Maksimovic, 6 Mario Rui, 2 Malcuit, 9 Verdi, 24 Insigne. All. Ancelotti

Inter (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 23 Miranda, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 77 Brozovic, 5 Gagliardini; 16 Politano, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 9 Icardi.
Panchina: 27 Padelli, 46 Berni, 13 Ranocchia, 21 Cedric, 29 Dalbert, 15 Joao Mario, 20 Borja Valero, 8 Vecino, 87 Candreva, 10 Lautaro Martinez, 11 Keita. All. Spalletti

NAPOLI – SQUALIFICATI: Nessuno, Diffidati:: Albiol, Maksimovic, Koulibaly, Allan, Diawara, Milik, Hysaj, Mario Rui.

INTER – SQUALIFICATI: Nessuno, Diffidati: Lautaro Martinez, Skriniar, Gagliardini, Politano.

ARBITRO DEL MATCH 

ARBITRO: Daniele Doveri di Roma
RANGHETTI – BINDONI
IV: DI BELLO
VAR: BANTI
AVAR: FIORITO

Sarà l’arbitro Doveri di Roma a dirigere Napoli-Inter.

Assistenti: Ranghetti-Bindoni. IV Uomo: Di Bello. VAR: Banti-Fiorito

Questi tutti i precedenti con l’arbitro romano in Serie A.

Napoli-Novara 2-0 il 21 aprile 2012
Napoli-Udinese 2-1 il 7 ottobre 2012
Napoli-Sampdoria 0-0 il 10 febbraio 2013
Napoli-Sassuolo 1-1 il 25 settembre 2013
Verona-Napoli 0-3 il 12 gennaio 2014
Torino-Napoli 0-1 il 17 marzo 2014
Napoli-Palermo 3-3 il 24 settembre 2014
Napoli-Sampdoria 4-1 il 26 aprile 2015
Sassuolo-Napoli 2-1 il 23 agosto 2015
Genoa-Napoli 0-0 l’1 novembre 2015
Napoli-Carpi 1-0 il 7 febbraio 2016
Napoli-Bologna 3-1 il 17 settembre 2016
Napoli-Torino 5-3 il 18 dicembre 2016
Napoli-Milan 2-1 il 18 novembre
Napoli-Torino 2-2 il 6 maggio 2018
Napoli-Parma 3-0 il 26 settembre 2018
Cagliari-Napoli 0-1 il 16 dicembre 2018
Milan-Napoli 0-0 il 26 gennaio 2019
Empoli-Napoli 2-1 il 3 aprile 2019

DIRETTA TV, RADIO, STREAMING E DIRETTA ONLINE

La sfida tra Napoli e Inter sarà visibile in esclusiva sul canale satellitare (quindi a pagamento) Sky Sport. In live streaming la partita tra Napoli ed Inter sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate. Anche in qualche paese estero.

Diretta tv su Sky. Diretta radio su Radio Kiss Kiss Italia. Diretta online su  www.casanapoli.net

Sarà la 146esima sfida tra Napoli e Inter in Serie A, l’edizione numero 73 al San Paolo.

Questi i 72 precedenti in casa azzurra: 36 successi per il Napoli, 19 pareggi, 17 vittorie dell’Inter.

Ultima vittoria del Napoli in casa contro l’Inter in Serie A:

2 dicembre 2016 – Napoli vs Inter 3-0

Ultimo pareggio del Napoli in casa contro l’Inter in Serie A:

21 ottobre 2017 – Napoli vs Inter 0-0

Ultima sconfitta del Napoli in casa contro l’Inter in Serie A:

18 ottobre 1997 – Napoli vs Inter 0-2

Statistiche Opta

Il Napoli ha perso 64 delle 145 sfide in Serie A contro l’Inter (45V, 36N), solo contro la Juventus ha raccolto più sconfitte (68).

Come riporta it.eurosport.com, Il Napoli non ha trovato il gol in tutte le ultime tre partite in Serie A contro l’Inter, gli azzurri non rimangono a secco di gol per quattro partite di fila contro un singolo avversario dal 2000 (vs Atalanta).

Il Napoli non perde in casa contro l’Inter in Serie A da 12 partite (8V, 4N), già striscia record di imbattibilità interna contro i nerazzurri nel massimo campionato. Nel parziale ha ottenuto sette clean sheet, compresi gli ultimi due consecutivi.

In 10 delle ultime 11 partite del Napoli in campionato entrambe le squadre hanno trovato la via del gol.

L’Inter ha tenuto la porta inviolata 17 volte in questo campionato, più di qualsiasi altra squadra.

Nessuna squadra ha subito meno gol dell’Inter nei 15 minuti finali di partita (cinque), mentre il Napoli è quella che ne ha realizzati di più nello stesso intervallo in questo campionato (21).

Tre degli ultimi quattro gol del Napoli in questo campionato sono arrivati dall’85’ minuto in poi: gli azzurri hanno realizzato 13 gol in questo parziale, più di qualsiasi altra squadra.

Tra le squadre affrontate almeno sei volte in Serie A, il Napoli è quella contro cui l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi ha segnato meno gol (solo due).

L’esterno del Napoli Josè Callejòn ha segnato quattro gol contro l’Inter in Serie A, solo contro la Lazio  (sei) ha fatto meglio.

Tra i portieri con almeno 10 presenze in questo campionato, Alex Meret del Napoli è quello con la percentuale di parate migliore (81%); secondo Samir Handanovic  dell’Inter, con il 77%.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.