fbpx

Secco ”James Rodriguez? Il Napoli è vicinissimo a collocarsi nell’Olimpo a livello europeo”

Secco Alessio

Secco: un profilo come quello di James Rodriguez può far aumentare il livello tecnico e anche d’esperienza

Alessio Secco è intervenuto su TMW Radio, nel corso della trasmissione Maracanà. L’ex direttore sportivo della Juventus ha parlato di vari argomenti ed anche di James Rodriguez al Napoli.

Queste le sua parole:

Sull’accordo Uefa-Milan e l’esclusione dall’Europa League.
Il ruolo di Boban è stato determinante in questo contesto per suggerire all’Uefa questa espulsione.

Giampaolo al Milan.
Io sono un estimatore di Giampaolo. Qualche anno fa quando ero alla Juventus lo avevo individuato per la panchina bianconera. Era l’alternativa di Ferrara, poi ricadde la scelta su Ciro. Io su Giampaolo non posso che parlare bene.

James Rodriguez al Napoli?
Un profilo come quello del colombiano può far aumentare il livello tecnico e anche d’esperienza. Il Napoli è vicinissimo a collocarsi nell’Olimpo, a livello europeo. Giocatori del carico di Rodriguez possono aiutare i partenopei per l’ulteriore salto di livello.

La conferenza stampa di Totti?
Non ne esce nessuno vincitore. Totti rappresenta Roma, la Roma. Probabilmente il suo è stato uno sfogo ragionato. Se si è sentito di esternare questi sentimenti è perché evidentemente riteneva di non essere valorizzato. Occorre trovarsi all’interno della società per dare un giudizio. Dispiace vedere un uomo come Totti che ha dato tanto al calcio dover lasciare e prendere queste decisioni.

Sarri alla Juventus?
Sarri non è un esperimento, non sono d’accordo. È un allenatore di comprovata esperienza, che in certi versi si distacca dallo stereotipo dell’allenatore bianconero. Non è detto che possa però fare altrettanto bene come i suoi predecessori. Lo farà con una maniera diversa che ci deve far pensare. Non possiamo fermarci all’aspetto estetico, sarebbe banale e non rende giustizia a nessuno. Sul campo Sarri ha dimostrato di avere ottime conoscenze, ha fatto una stagione molto positiva in Inghilterra. Ha avuto un comportamento gagliardo, ha vinto l’Europa League. Usciamo dagli stereotipi, bisogna dargli tempo. Sarri a livello italiano è uno degli allenatori più bravi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.