fbpx

SSC Napoli – Il cuore oltre l’ostacolo: Napoli-Brescia 2-1

Juventus Napoli

Napoli-Brescia – Il sito ufficiale della SSC Napoli riporta il suo commento sula vittoriosa odierna partita del Napoli contro il Brescia:
Il cuore oltre l’ostacolo. Il Napoli batte il Brescia dopo aver comandato, dominato, sofferto e lottato fino all’ultimo respiro. Una partita nella partita, con all’interno risvolti agli antipodi, diametralmente opposti e dettati dalla contingenza e l’emergenza improvvisa.

Dopo un’ora di calcio e spettacolo tutto azzurro, con le reti di Mertens e Manolas che illuminano il caldo pomeriggio del San Paolo, la sfortuna è in agguato. Si fanno male in sequenza Manolas e Maksimovic.

Sommando Koulibaly squalificato, il Napoli si iscrive al corso di sopravvivenza, con Ancelotti che si deve inventare dal nulla l’intera difesa nell’ultima mezzora. Entrano Luperto e Hysaj, con Di Lorenzo che va a occupare il ruolo di centrale difensivo.

Il finale è vibrante con il Brescia che accorcia con Balotelli, ma soprattutto con il Napoli che mostra carattere, coraggio e abnegazione nel difendere un successo che per mentalità, gioco e agonismo è strameritato. Si riprende mercoledì in Champions League a Genk. Con la grande spinta emotiva che può conferire una sfida vinta gettando il cuore oltre l’ostacolo.

TABELLINO  Napoli-Brescia 2-1

Napoli: Ospina, Di Lorenzo, Maksimovic (76′ Hysaj), Manolas (65′ Luperto), Ghoulam, Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski, Mertens, Llorente (73′ Elmas). A disp.Meret, Karnezis, Malcuit, Mario Rui, Gaetano, Younes, Lozano, Insigne, Milik. All.Carlo Ancelotti

Brescia: Joronen, Sabelli, Cistana, Chanchellor, Martella (69′ Mateju), Dessena (72′ Romulo), Tonali, Bisoli, Spalek (85′ Matri), Balotelli, Donnarumma. All. Eugenio Corini

Arbitro: Manganiello di Pinerolo
Marcatori: 13′ D. Mertens, 45’+4′ K. Manolas, 67′ Balotelli
Note: ammoniti Manolas, Sabelli.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *