fbpx

Genk – Napoli, solo tribuna per capitan Insigne

Insigne e il Napoli

Insigne: il Napoli potrebbe proporre un rinnovo al ribasso.

A poche ore dal match Genk – Napoli, Gianluca Di Marzio lancia la bomba: solo tribuna per il capitano azzurro.

“Poche ore al fischio d’inizio di Genk-Napoli e Carlo Ancelotti ha preso alcune scelte a sorpresa sull’undici che farà scendere in campo questa sera. Dries Mertens – probabilmente il giocatore più in forma tra gli azzurri – partirà dalla panchina: la coppia d’attacco sarà inedita, composta da Milik e Lozano. Lorenzo Insigne, insieme a Faouzi Ghoulam, non sarà della partita: i due calciatori non saranno presenti nemmeno in panchina. In porta ci sarà Meret, davanti a lui la linea a quattro composta da Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni, con Manolas e Koulibaly al centro. Callejon e Fabian Ruiz agiranno più avanzati sulle fasce, mentre i due mediani saranno Allan ed Elmas, alla prima da titolare in Champions”.

Queste dunque le probabili scelte di Mister Ancelotti. Recuperata la sua ideale linea di difesa, rivoluziona l’attacco proponendo la coppia Lozano – Milik. Probabilmente ispirata dal terreno di gioco che dopo la pioggia potrebbe risultare pesante. Solo una scelta tecnica quindi, e non una bocciatura per i capitano azzurro.

 

Gianluca Di Marzio eredita la passione per il calcio dal papà Gianni, allenatore, ma è troppo scarso sul campo e decide, così, di continuare a seguire questo sport in modo diverso.

Fin da piccolo sogna di fare il giornalista e fa le prime telecronache a casa, per allietare la sua famiglia. Nel 1994 conduce Goal Time su TriVeneta e segue i match del Padova su Telenuovo. Fino alla chiamata di Sky dove è il volto del calciomercato: si è messo in gioco ed ora Sky è la sua famiglia che gli permette di essere amato dai fan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *