fbpx

Auriemma: “Ancelotti deve aggiustare il rapporto coi calciatori”

auriemma

Raffaele Auriemma dal suo canale Youtube ha espresso alcune dichiarazioni sul Napoli di Ancelotti

 

Raffaele Auriemma dal sul canale Youtube ha provato ad analizzare i motivi del periodo non proprio positivo del Napoli, secondo il giornalista più che un problema tecnico, il male che affligge gli azzurri è da ricercare soprattutto nel rapporto tra staff tecnico e squadra.

Ecco le parole del noto giornalista: “La settimana della sosta può consentire di fare dei ragionamenti con calma, a freddo. Da oggi in poi sarà molto importante che Ancelotti rimetta a posto la

situazione del Napoli. Non mi riferisco al campo ma ai rapporti che in questo momento non sono ottimali tra i calciatori e l’allenatore: c’è stato il caso Insigne, Milik è intristito, Zielinski non

parla”, Il giornalista ha poi incalzato: “Con i personalismi non si va avanti, servono passi indietro e un corpo unito”.

Già dopo la partita contro il Torino, il giornalista aveva espresso la sua opinione:

“Il Napoli è in grado di lottare per lo scudetto? I numeri dicono di si, ci sono ancora 31 giornate e di punti se ne possono fare tantissimi. Ma la percezione che ho io e che hanno in molti e quella di un Napoli non in grado di poter lottare per lo scudetto tenendo testa a Juventus ed Inter. Io vedo una squadra spenta, demotivata, che non si riconosce più. Io mi sono sempre fidato di Ancelotti e voglio fidarmi ancora. Lui ha detto che lotteremo per lo scudetto? Voglio fidarmi ancora di lui”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *