fbpx

Il Mattino: “Giacomelli amico di Mazzoleni”

Chi è Piero Giacomelli? L’edizione odierna de Il Mattino, ne traccia un chiaro profilo.

L’edizione odierna de Il Mattino ha pubblicato alcuni dettagli interessanti su Giacomelli di Trieste. L’arbitro è finito nel mirino sia di De Laurentiis che di Ancelotti dopo gli episodi contro l’Atalanta:

“Gestisce un ristorante a Trieste , è un fan (o almeno lo era) di Francesco Totti tanto da disegnare una parete del proprio locale con un murales raffigurante il “pupone”. Grande amico del bergamasco Mazzoleni (quello della Supercoppa di Pechino per intenderci ndr), è stato messo alla berlina dalla Lazio ed ha ricevuto una corposa tirata d’orecchi dal designatore Rizzoli.”

Mazzoleni i tifosi napoletani lo ricordano bene per la famosa gara di Supercoppa Italiana contro la Juventus nel 2012 dove cacciò fuori Zuniga e Pandev. Quest’ultimo ironizzò sul fatto che l’arbitro comprenda molto bene la lingua macedone.

Giacomelli inoltre è stato al centro delle polemice durante un Roma-Lazio di qualche anno fa: “Due anni fa Giacomelli fu coinvolto nelle polemiche di un Roma-Lazio, dove l’arbitro non concesse un rigore ai biancocelesti per mani di Iago Falque.  E nell’azione successiva espulse Immobile, forse in una maniera eccessiva. Salvo poi scoprire che sul suo profilo Facebook aveva una foto di un rigore calciato da Totti con lui sullo sfondo. Si sollevò un mare di polemiche, con tanto di indagini della Procura

Dopo Fiorentina-Napoli, gli arbitri Massa e Valeri furono sospesi per il rigore concesso agli azzurri su un presunto fallo a Mertens. Ora vedremo come Nicchi e compagni si comporteranno col duo Giacomelli-Banti dopo i disastri di ieri sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *