fbpx

Davide Ancelotti guiderà il Napoli dalla panchina contro la Roma

Davide Ancelotti

Davide Ancelotti guiderà il Napoli dalla panchina contro la Roma

Sarà Davide Ancelotti che guiderà il Napoli dalla panchina nel derby del sole

Il Napoli ha presentato ricorso d’urgenza contro la squalifica di Carlo Ancelotti, espulso dall’arbitro Giacomelli nel finale di partita contro l’Atalanta. Ma la Corte d’appello federale ha respinto l’istanza. all’Olimpico dunque Carlo Ancelotti sarà in tribuna e in panchina siederà il figlio Davide. Una grande responsabilità per il giovanissimo allenatore Azzurro, per la prima volta a guidare da solo, senza Supervisore, l’undici partenopeo.

A guardare le statistiche con cui il Napoli si avvia alla partita con la Roma, saltano subito all’occhio alcuni dati che il giovane condottiero azzurro dovrà tenere in conto.

20 reti fatte e 13 subite in 10 giornate, quindi 2 gol segnati a partita e 1.3 incassati. Statistica falsata dalle 7 reti incassate e 7 subite nelle prime due partite. Ma quello che fa più impressione è che in 10 partite il Napoli ha una media realizzativa del 10% … Vuol dire che per segnare un gol deve concludere 10 volte in porta. E per ogni 10 tiri solo tre vanno nello specchio della porta. Occorre quindi lavorare sulla precisione e sulla concretezza sotto porta. In difesa invece, gli avversari non tirano molto, ma la media realizzativa è relativamente alta. In 10 partite il Napoli ha effettuato 222 cross e tirato 61 corner : Con un attacco di piccoletti i cross sono stati poco sfruttati. Gli ammoniti 25 e 2 gli espulsi. Per quanto riguarda i calci di rigore: 2 a favore e 2 contro.

Davide dovrá trasmettere alla squadra la grinta e la concretezza necessarie per recuperare gli 8 punti che mancano in classifica, per poter competere con le prime della classe che, raramente, perdono colpi. Una vittoria all’Olimpico può rilanciare le ambizioni degli Azzurri, in caso contrario bisognerà cambiare gli obiettivi su cui puntare, per dare un senso alla stagione della squadra Partenopea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − 3 =