fbpx

De Maggio contro Sosa:”I giornalisti napoletani lecchini di Adl? Sei tu che hai preso soldi da lui, non noi”

Walter De Maggio Radio KissKiss Mertens

De Maggio, nel corso della trasmissione radiofonica di Radio Gol, in onda sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, ha rilevato di aver ricevuto un messaggio su Watsapp un messaggio di Roberto Sosa

Ecco quanto dichiarato dal Giornalista Walter De Maggio
“Mi è arrivato un messaggio vocale su Whatsapp dal Pampa Sosa. L’ex giocatore del Napoli ha attaccato il mondo dei giornalisti napoletani accusandoci di non dire la verità e che per quanto riguarda il mancato ritiro del Napoli, è tutta colpa di De Laurentiis. Secondo Sosa, i giornalisti sono tutti lecchini del presidente. Caro Pampa, tu hai preso i soldi da De Laurentiis per anni, noi no. Comportati bene che noi ti amiamo”.

Walter De Maggio, durante l’intervento dell’ex portiere del Napoli, Gennaro Iezzo a ‘Radio Kiss Kiss Napoli’, ha espresso dunque una sua opinione personale sul messaggio girato tramite Whatsapp, in cui il ‘Pampa’ Sosa attacca i giornalisti:

“Volevo dire una cosa, non contro di te. Io apprezzo prima l’uomo e poi il ruolo che riveste, perciò volevo rispondere in merito a questo messaggio inoltratomi: A) Sorprendente! B) Fuori luogo! Accusa noi giornalisti di non dire la verità. Dice che i giornalisti sono lecchini di De Laurentiis. Caro Pampa tu hai preso i soldi da De Laurentiis, perchè non l’hai detto pubblicamente? Se ritieni che la colpa sia del presidente, attacca lui. Noi giornalisti non abbiamo preso un euro da De Laurentiis e tu hai preso milioni! Chi ama non dimentica, la storia non si dimentica e anche i tuoi ingaggi!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + dieci =