Ordine: “Gattuso non è un allenatore fatto e finito”

Franco Ordine

Le dichiarazioni di Franco Ordine live alla radio napoletana

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Franco Ordine, giornalista ed opinionista di calcio in televisione.

Parla delle ultime vicende in casa Napoli, che hanno visto l’arrivo di Gennaro Gattuso e la caduta di Carlo Ancelotti, esonerato dopo la partita contro il Genk. Ordine ritiene che nella divisione delle colpe la società abbia dalla sua parte la fetta più grande, anche se poi l’allenatore è quello che ha pagato le conseguenze.

Sul nuovo tecnico si sbilancia, affermando che i risultati ottenuti e che otterrà sono legati all’applicazione continua e costante. Gattuso non è un allenatore fatto e finito.

Le parole in diretta a Marte Sport Live

“Le responsabilità della situazione che vive il Napoli credo debbano cadere sulla società e non su Ancelotti. Mi pare di capire che scegliendo Gattuso, De Laurentiis voglia puntare sulla spinta caratteriale, col tempo capirete che Gattuso non è un allenatore fatto e finito, ma un tecnico che si applica ed ottiene tantissimo dai giocatori, ma ci vorrà del tempo per entrare nel cuore e nella testa dei giocatori.

Credo che Ancelotti tornando indietro, solo una cosa non rifarebbe a Napoli: andare in ritiro violentando lo spirito dello spogliatoio”. 

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *