fbpx

Il Mattino: “De Laurentiis sta pensando di cedere Insigne”

Lorenzo Insigne il mattino

Il Mattino parla di un possibile addio di Lorenzo Insigne

Stando a quanto riporta oggi il Mattino, il Presidente Aurelio De Laurentiis starebbe pensando di cedere il capitano del Napoli. La motivazione è da ricercare nel calo del livello delle prestazioni negli ultimi due mesi, unito al ruolo che Insigne avrebbe recitato nell’episodio chiave dell’ammutinamento. Sua la frase rivolta a Edo De Laurentiis: “dì a tuo padre che noi ce ne torniamo a casa”, che ha significato la spaccatura tra il capitano e la società. Non a caso Insigne è stato il calciatore più colpito dalle sanzioni, con una multa che supera i 350000 euro.

Secondo il giornale campano basterebbe un’offerta più bassa rispetto alle richieste del passato da parte del Patron azzurro per farli decidere di lasciar partire il calciatore verso altre destinazioni.

L’estratto dall’edizione odierna del quotidiano

Sul tavolo non ci sono ancora grosse opzioni, ma la consapevolezza che può cambiare il suo mercato. Un prezzo attorno ai 40-50 milioni lo rende nettamente più piazzabile da un abile negoziatore come Raiola e dopo la vicenda del 5 novembre, anche De Laurentiis pare si sia persuaso dell’idea che sia un rapporto, quello tra il Napoli ed Insigne, vicino ai titoli di coda. Solo un’inversione nel rendimento, un’evoluzione nella gestione Gattuso, potrebbero cambiare una storia con un esito che, ad oggi, sembra già scritto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 12 =