CdS – Lorenzo Tonelli alla Sampdoria

Lorenzo Tonelli Saluta Napoli Instagram

Tonelli alla Sampdoria sia ormai cosa fatta: si aspetta semplicemente il via libera per lui

Il Corriere dello Sport di oggi sottolinea come il passaggio di Lorenzo Tonelli alla Sampdoria sia ormai cosa fatta: si aspetta semplicemente il via libera per lui. Il difensore, che tornerà dunque alla Sampdoria dopo la militanza nella scorsa stagione, ha già preparato la valigia per il suo nuovo viaggio e aspetta indicazioni per la partenza. Era stato momentaneamente bloccato per l’emergenza centrali ma a breve potrà raggiungere Genova.

Sul difensore ex Empoli sono piombate Spal e Lecce, che vogliono migliorare i loro reparti difensivi con un innesto di esperienza, ed entrambe hanno individuato in Tonelli il profilo ideale da acquistare. Per ora, però, nessuna delle due società ha formulato un’offerta.

La Sampdoria resta vigile sul mercato, per cercare dei rinforzi da regalare al suo allenatore. Come riporta Gianluca Di Marzio, i blucerchiati hanno come obiettivo di migliorare la difesa e uno dei nomi è quello di Lorenzo Tonelli del Napoli.

L’affare sembrava in dirittura di arrivo, poi c’è stata una frenata nei giorni scorsi, fino a qualche ora fa, dove c’è stata una nuova apertura che, secondo l’esperto di mercato, può essere decisiva. C’è la volontà di tutte le parti, ma c’è bisogno di alcuni giorni per formalizzare.

Formula e cifre dell’operazione

Lorenzo Tonelli andrà alla Sampdoria in prestito per i prossimi mesi, con un riscatto fissato però a 3 milioni di euro. Stavolta non dovrebbero esserci clausole particolari nel contratto tra Napoli e i blucerchiati. L’anno scorso Tonelli militò per tutta la stagione con la squadra di Genova, senza però poi essere riscattato in base a un tot di presenze, mai raggiunte in campionato da parte del difensore.

🖨

2 thoughts on “CdS – Lorenzo Tonelli alla Sampdoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI