fbpx

Ascierto paragona Ronaldo a Maradona

Il prof. Paolo Ascierto dichiara: “Cristiano Ronaldo è come Diego Maradona, risolve sempre”.

Il prof. Paolo Ascierto, oncologo del Cotugno, ha paragonato Ronaldo a Maradona parlando della sfida tra il Napoli e la Juventus in Coppa Italia, in un’intervista al “Corriere del Mezzogiorno”.

Il medico napoletano, protagonista durante la pandemia avendo trovato una cura efficace per aiutare i malati di Covid-19, noto tifoso della Juventus ha parlato così ai microfoni del giornale napoletano.

Le sue parole sugli immancabili sfottò: ““Mi piace stare al gioco degli sfottò, sono io il primo che punzecchio gli amici tifosi del Napoli. Ma la soglia non va superata, mi piacerebbe molto che in Italia vivessimo lo sport in maniera rilassata, così come accade in America”.

Le sue impressioni sulla gara di stasera tra gli azzurri e gli uomini di Sarri: ““Da tifoso bianconero dico che vincerà la Juve con gol di CR7, almeno lo spero. Se così non dovesse essere me ne farò una ragione. Deciderà un gol del fuoriclasse portoghese. Lui può farlo in qualsiasi momento. Come faceva Maradona nel Napoli. Un paragone che i napoletani non mi perdoneranno mai ma per me sono uguali. Diego genio e sregolatezza. Arte applicata al calcio, Cristiano è impegno assoluto al servizio della tecnica e del talento. Decisivi entrambi come nessuno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *