fbpx

Prima Pagina Tuttosport del 18 Settembre: “Arriva Dzeko”

Prima Pagina Tuttosport 18 Settembre

Prima Pagina “Tuttosport” del 18 Settembre: Titola il quotidiano: “Arriva Dzeko”, perché finalmente si sblocca il valzer delle punte con Milik che andrà alla Roma e libera il bosniaco per la Juve

 

Prima Pagina “Tuttosport” del 18 Settembre: Titola il quotidiano: “Arriva Dzeko”, perché finalmente si sblocca il valzer delle punte con Milik che andrà alla Roma e libera il bosniaco per la Juve

“Arriva Dzeko!“. Questo il titolo di apertura in prima pagina di Tuttosport sulla Juventus stamattina. Milik dice sì alla Roma e libera il bomber bosniaco per i bianconeri: visite fra domenica e lunedì. Intanto Suarez supera l’esame di italiano sostenuto a Perugia.

Milan – Il quotidiano in edicola questa mattina dedica uno spazio ai rossoneri nel taglio laterale della prima pagina con il titolo seguente: “Ibra diavolo d’Irlanda: avanti!”. Europa League: 2-0 allo Shamrock, in gol anche Calhanoglu. Nel terzo turno preliminare c’è il Bodo Glimt.

Gaetano Castrovilli – C’è spazio anche per il centrocampista della Fiorentina nel taglio laterale della prima pagina in edicola questa mattina: “Io, la Viola e Antognoni: fiero del 10”. Nuovo numero di maglia questa stagione per il classe ’97: indosserà la maglia che è stata tra gli altri anche dell’attuale dirigente viola, di Baggio, Mutu e Rui Costa.

Torino – “Piano granata: Torreira fino al 2025”. Questo il titolo che il giornale dedica nel taglio laterale al club di Cairo questa mattina. Svolta nella trattativa che porterebbe il centrocampista dell’Arsenal in Piemonte. In difesa scatto per Ferrari, la trattativa risulta essere ben avviata.

Atalanta – C’è spazio anche per i nerazzurri questa mattina nel taglio basso della prima pagina del quotidiano con questo titolo: “Gasp 2023: fatta! Ecco il Ferguson di Bergamo”. L’ex allenatore dell’Inter arriverà a 7 anni con la Dea ripercorrendo le orme dell’ex manager del Manchester United che arrivò a vincere anche la Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 1 =