fbpx

Dall’ Argentina: Diego è morto

funerale Diego

A poco meno di un mese dal suo 60esimo compleanno, Diego Armando Maradona è morto.

Dall’ Argentina: Diego è morto.

Dai media argentini arriva la notizia che manda sotto choc tutti gli appassionati di calcio e in particolare i tifosi argentini e quelli del Napoli.

Il quotidiano “el Clarin” ha annunciato la scomparsa dell’ ex Pibe de Oro. Il giornale parla di un arresto cardio respiratorio nella sua abitazione di Tigre, dove si era sistemato dopo l’ intervento alla testa subito qualche settimana fa.

L’ ufficialità ancora non c’è ma le maggiori testate argentine stanno ormai diffondendo la clamorosa e triste notizia.

Diego nell’ ultimo periodo non se la passava benissimo tra psicofarmaci e convalescenza post operatoria.

L’ ex numero 10 del Napoli era in compagnia della figlia Giannina.

Il Calcio piange il più grande di tutti.

Giorno triste per il calcio. Il gioco più amato al mondo piange il suo più grande interprete, il dio sceso in terra.

Parafrasando una canzone de “i Nomadi”  del ’67: “Dio è morto”.

Il suo sogno era riabbracciare i suoi tifosi, la sua Napoli e magari festeggiare un nuovo Scudetto della sua “squadra del cuore”.

Ha fatto grande Napoli e l’ Argentina, se ne va un pezzo di  Napoli che rimarrà immortale nei secoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 − uno =