fbpx

De Luca- Via alla terza dose in Campania: “io me ne faccio anche 6”

De Luca terza dose campania

De Luca si sottopone al vaccino

De Luca: Siamo pronti alla terza dose di vaccino in Campania

La terza dose è alle porte in Campania, è quello che afferma De Luca il quale sostiene che, chi si è vaccinato a gennaio, già a novembre avrà le difese immunitarie basse. Le parole del governatore lasciano poco spazio ad interpretazioni errate in quanto, la sua opinione sulle vaccinazioni, è nota a tutti: “Io me ne faccio anche sei di dosi”! Insomma il presidente della Regione Campania non intende perdere tempo. “Ci stiamo già preparando – ha precisato – intanto perché avremo delle scadenze inevitabili, la prima riguarda il personale sanitario. Chi si è vaccinato a gennaio, infatti, già a novembre avrà delle difese immunitarie più basse”.

“I vaccini sono sicuri come possono esserlo le aspirine”

Vincenzo De Luca si è espresso anche sulla tanto paventata pericolosità dei vaccini che, a detta dei contrari, hanno causato danni e vittime. Lo sceriffo” ha affermato – con i  toni e modi che l’hanno reso popolare anche fuori Campania da quando è iniziata l’era del COVID, chee il vaccino è sicuro. Ha addirittura sostenuto che lo sono, nella misura in cui sono sicuri tutti i medicinali.  “Anche se prendiamo una aspirina – ha spiegato – ci può venire uno choc anafilattico”.