fbpx

Sarri: “Il format della coppa non mi piace, ma non giustifica la pessima prestazione. Immobile? Ha avuto una botta al collo del piede”

sarri

Sarri: “Il format della coppa non mi piace, ma non giustifica la pessima prestazione. Immobile? Ha avuto una botta al collo del piede”

 

 

 

 

 

Sarri: “Il format della coppa non mi piace, ma non giustifica la pessima prestazione. Immobile? Ha avuto una botta al collo del piede.”

 

 

Dopo il ko di San Siro contro il Milan e la conseguente eliminazione dalla Coppa Italia Maurizio Sarri, tecnico della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Mediaset parlando del periodo turbolento della squadra romana e della dichiarazione fatta in conferenza sulla competizione.
Di seguito le parole riportatate:

Eravamo spenti. Spero che il problema fosse fisico perchè se fosse mentale sarebbe più preoccupante. Era un periodo che facevano prestazioni di livello mentre oggi siamo arrivati agli antichi difetti.

Gli alti e bassi delle prestazioni e dei risultati? Gli alti e bassi negli ultimi due mesi non c’erano più stati. Era una partita che puoi perdere col Milan ma mi aspettavo che la prestazione della squadra fosse diversa. E’ una partita che mi lascia l’amaro in bocca, un po’ perplesso e speriamo di rialzarci subito.

Ha detto che la competizione è anti-sportiva, perchè? A me non piace il format della Coppa Italia ma questo non c’entra con la partita. E’ inconcepibile. La coppa nazionale più venduta all’estero è l’FA Cup dove giocano tutte le squadre a sorteggio. Noi in Coppa di Lega abbiamo affrontato il Liverpool nei trentaduesimi. Questa sembra una competizione fatta ad arte per convogliare le squadre più visibili televisivamente nelle ultime fasi. Per questo ho detto che è una competizione anti-sportiva.

Quando vedremo con continuità la squadra di Sarri? Ogni squadra ha le sue caratteristiche. Questa è una squadra che ha delle qualità, dal punto di vista del palleggio il Napoli aveva qualità superiori. Dobbiamo trovare la nostra dimensione. La gara di questa sera non fa testo. Stasera siamo tornati all’antico difetto.

Come sta Immobile? E’ un colpo forte sul collo del piede. Speriamo di recuperarlo subito