fbpx

D’Amico su Osimhen: “Lascia il Napoli solo con un’offerta da 100 milioni. Giuntoli non si farà trovare impreparato per il sostituto”

D’Amico su Osimhen: “Lascia il Napoli solo con un’offerta da 100 milioni. Giuntoli non si farà trovare impreparato per il sostituto”

D’Amico su Osimhen: “Lascia il Napoli solo con un’offerta da 100 milioni. Giuntoli non si farà trovare impreparato per il sostituto”

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto l’agente Andrea D’Amico, intermediario che ha curato il passaggio di Osimhen dal Lille al Napoli. D’Amico ha parlato delle possibilità che il bomber azzurro possa partire nella prossima sessione di mercato: “Sicuramente lui ha fatto vedere il suo livello, il Napoli dovrà cambiare giocoforza tanti calciatori. Potrà partire solo con un’offerta molto importante, servono 100 milioni altrimenti Victor resta. Non so se ci sono già estimatori, ma il Napoli torna in Champions e dovrà fare una stagione importante. Sia Giuntoli che la presidenza faranno i conti sia col portafoglio che col progetto tecnico. L’operazione Osimhen è stata una grande operazione di Giuntoli, che sicuramente ha in serbo già alternative se il Napoli sta pensando di venderlo, non si farebbe cogliere impreparato“.

Victor Osimhen è reduce dalla stagione della consacrazione con la maglia del Napoli, dopo che lo scorso anno aveva avuto problemi di ambientamento e qualche infortunio di troppo. Il valore del giocatore è certamente aumentato nell’ultimo periodo, ragion per cui ADL potrebbe lasciarlo partire solo per una cifra davvero elevata. Difficilmente ci sarà qualche club disposto a salire fino ai 100 milioni richiesti, nonostante un attaccante come il nigeriano possa far gola a parecchie big in giro per l’Europa. Intanto il giocatore si concentra sull’ultima uscita stagionale degli azzurri, cercando di migliorare il suo bottino di goal.