fbpx

Napoli calciomercato: Brusca frenata per Mathias Olivera

Mathias Olivera

Napoli calciomercato: Brusca frenata per Mathias Olivera

Informazione di Tmw: contatti per Calafiori della Roma.

Chiusa la stagione 2021-22, il Napoli si proietta nella successiva dovendo allestire la squadra per il prossimo campionato di A e per la Champions League.

Grandi manovre all’ombra del Vesuvio con un pezzo di cuore della tifoseria partenopea, Lorenzo Insigne, che lascia la squadra avendo scelto di giocare

gli ultimi anni della sua carriera nel campionato nordamericano con il Toronto FC.

Nell’ultima di campionato contro lo Spezia è salito agli onori Ghoulam che ha indossato la fascia di capitano e che, probabilmente, ha giocato la sua ultima

partita con il club di Aurelio De Laurentiis.

In bilico le situazioni di Fabian, Zielinski e Koulibaly. Per il nostro centrale vi sono delle voci insistenti su possibili offerte milionarie che potrebbero far

vacillare il patron napoletano, indeciso se puntare alla costruzione della grande squadra o ricominciare a tessere le fila per mettere in campo

una squadra giovane, ma inesperta.

La certezza è l’arrivo del giorgiano Kvartskhelia che, sulla sinistra, potrebbe far dimenticare Lorenzo.

Ecco come TMW presenta la situazione del Napoli circa i contatti con l’uruguaiano Olivera, grande opportunità per il reparto difensivo, soprattutto per

la fascia sinistra bassa:

“E’ in stand-by in casa Napoli la trattativa per l’acquisto dal Getafe di Mathias Olivera. I contatti vanno avanti da mesi, ma al momento non c’è l’accordo. Né sulla cifra da versare nelle casse del Getafe, né sull’ingaggio. Il Napoli, forse anche indispettito dal comportamento della società spagnola, ha così deciso di dare una frenata alla trattativa iniziando così a sondare il terreno anche per altri giocatori.

Ad Aurelio De Laurentiis piace molto Fabiano Parisi. In occasione dell’ultimo incrocio tra le due squadre, il numero uno del club partenopeo ha confermato l’interesse per il laterale mancino classe 2000, che è probabilmente il primo obiettivo dovesse salvare Olivera. Non solo: contatto anche per Riccardo Calafiori, classe 2002 di proprietà della Roma reduce dal prestito al Genoa. Calafiori ha un altro anno di contratto (con opzione) col club capitolino e senza accordo per il rinnovo questa estate potrebbe di nuovo andare via, questa volta definitivamente”.