fbpx

Mercato e Dintorni-Il giusto equilibrio: riepilogo del calciomercato invernale

riepilogo del calciomercato invernale

Giuntoli

Mercato e Dintorni-La consueta rubrica sul mercato del Napoli con il riepilogo del calciomercato invernale 

Mercato e Dintorni: riepilogo del calciomercato invernale– Mercato intelligente ed equilibrato quello del Napoli nella sezione invernale appena conclusa. Infatti il D.S.  Cristiano Giuntoli si è mosso solo per colmare le piccole defaillance tecniche, presenti nella squadra gestita da Spalletti. Scambio importante tra Napoli e Sampdoria è stato sicuramente quello tra Bereszynski e Zanoli. Trattativa che alla fine è convenuta a tutti. Perché ha dato la possibilità agli azzurri di avere il terzino che cercavano. Sarà un ottimo sostituto per il capitano Di Lorenzo, che giocando praticamente sempre ha bisogno ogni tanto di rifiatare. Ma ha dato pure una grossa possibilità di crescita a Zanoli che passando alla Samp, avrà la possibilità di giocare molto di più e di far intravedere tutte le sue qualità tecniche e agonistiche. Altro affare importante per Napoli è stato quello del portiere Nikita Contini, per sostituire Sirigu passato alla Fiorentina. Contini è sicuramente un portiere talentuoso ma anche di grande esperienza, sarà un elemento estremamente affidabile per la comitiva Spalletti.

Per quanto concerne il fronte cessione in questa sezione di calciomercato molto è stato incentrato sulla cessione di Diego Demme.

Il forte centrocampista azzurro che è finito onestamente ai margini del progetto tecnico del Napoli, è stato sul punto più volte di lasciare il club a Gennaio. Molte sono state le squadre che si sono interessate al centrocampista, ma quella più pressante è stata senza dubbio la Salernitana. Il problema più grosso però si è rivelato quello relativo all’ingaggio. Infatti il calciatore percepisce un ingaggio dal Napoli di 4 milioni lordi, questo ha raffreddato di molto l’interessamento dei vari Clubs che si sono ritirati tutti in buon ordine. La trattativa si potrebbe riaprire però nel prossimo mercato estivo, se si riuscirà a trovare un giusto equilibrio tra domande e offerta, soprattutto per quanto concerne l’ingaggio. Per la sua eventuale sostituzione Giuntoli sta monitorando il profilo di Samardzic dell’Udinese, che appare avere i requisiti adatti per giocare nel Napoli del futuro. In definitiva il mercato di Gennaio si è concentrato in maniera particolare sulla rifinitura tecnica, con piccoli ritocchi che hanno valorizzato ancora di più la rosa di Mister Spalletti. Gli acquisti più importanti saranno fatti sicuramente nella sezione estiva.