fbpx

Empoli Kovalenko a Sky dedico il goal all’Ucraina

Napoli Empoli

Empoli Kovalenko a Sky: dedico il goal all’Ucraina

Viktor Kovalenko, giocatore dell’Empoli (in prestito dall’Atalanta), che ha deciso il match con la sua rete che ha dato la vittoria alla squadra toscana contro il Napoli nella gara disputata alle 14.30 allo Stadio Maradona, è stato intervistato a Sky Sport,  gli è stato chiesto cosa significasse per lui questo goal ed a chi lo ha dedicato, queste le sue dichiarazioni” Dedico questo goal all’Ucraina, alla mia città. Quando sono entrato tutti mi hanno incitato, hanno detto vai duro, tutti hanno fatto bene, tutti volevano vincere e portare i tre punti a casa.”

L’importanza di questa vittoria

Queste sono partite che possono cambiare una stagione, che possono dare qualcosa in più anche mentalmente: “Ancora ci sono tante partite ma questa vittoria è molto importante. Questo è un gruppo forte, un gruppo intelligente, vogliamo fare di più

 sfida tra Italia ed Ucraina

Si avvicina la sfida tra Italia ed Ucraina che si contendono un posto all’europeo, ci pensi alla nazionale, è un tuo sogno? ” io no, io no ma sono tifoso di Ucraina”

Hai il sorriso dei giorni belli, sei felice? ” al cento per cento. oggi sono felice con i nostri tifosi, con questo gruppo, con la squadra”.

Gossip social

Su Wikipedia, per pochi minuti e poi prontamente rimossa, le notizie biografiche legate al giocatore ucraino, riportavano la dicitura ” centrocampista dell’Empoli, in prestito dall’Atalanta, ha liberato il Napoli da Rudi Garcia”

Si tratta di preveggenza o è un semplice augurio di un tifoso deluso? Intanto sui social impazza l’hashtag #GarciaOut con i tifosi che chiedono l’esonero immediato dell’allenatore francese, cosa già successa dopo solo quattro partite di campionato e riemersa con forza dopo la debacle con l’Empoli.