fbpx

Natan entusiasta sui social

Natan entusiasta sui social

Una notte da ricordare, una notte da sogno per Natan De Souza, il calciatore brasiliano che Walter Mazzarri ha schierato ancora una volta da terzino contro il Braga in Champions League a causa dell’assenza per infortunio dei due terzini di fascia Mario Rui ed Olivera.

Natan è un centrale che però nella sua vecchia squadra in Brasile si è all’inizio della carriera disimpegnato anche da terzino e quindi il tecnico azzurro ha ben pensato di affidarsi, tra lo scetticismo di tifosi ed anche degli addetti ai lavori, al brasiliano per la fascia sinistra.

Natan poi è stato dichiarato dalla Uefa il migliore del match: l’azzurro ha avuto a fine gara dalla Uefa il premio di Mvp della partita contro i portoghesi.

L’entusiasmo del brasiliano

Per lui è la prima volta che si aggiudica questo riconoscimento e chiaramente questo riconoscimento lo ha entusiasmato.

Ecco quindi che il difensore partenopeo ha esternato, con un  post sui social, tutta la sua gioia: “Lavoro di squadra, umiltà e tanta dedizione. Lavoriamo insieme tutti i giorni per riempire di gioia ed orgoglio i nostri tifosi”.

Le parole di Mazzarri

Ma Natan ha ricevuto i complimenti un pò di tutti, a partire dall’allenatore che gli ha dato totale fiducia.

Queste le parole di Mazzarri nel post gara: ” Natan? Per me ha doti importanti, andava sostenuto, era un po’ demoralizzato. Non è facile dal Brasile, al Torino ebbe difficoltà anche Bremer che ora è un altro difensore. Natan continuerà a crescere.”