fbpx

Conte al Napoli: quali alternative?

Conte - De Laurentiis

Conte al Napoli: quali alternative?

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis pensa al prossimo allenatore per avviare la ricostruzione della squadra azzurra.

Secondo Sky Sport, la scelta ricadrebbe su uno tra Farioli, Palladino e Italiano, ma in questo caso parleremmo di un progetto fortemente  condizionato da un ridimensionamento economico per la mancata qualificazione in Champions League.

Questo a meno che, secondo Sky Sport, il presidente del Napoli non voglia rilanciare il progetto puntando su Antonio Conte.

Però al tecnico pugliese andranno date garanzie tecniche e possibilità di dire la sua in sede di mercato, a cominciare dalla scelta del sostituto di Victor Osimhen e non solo.

Conte: quali alternative

Anche secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, il presidente del Napoli valuta tre alternative:

Il presidente De Laurentiis è tornato alla carica per Antonio Conte.

Il presidente gli aveva offerto il Napoli già a ottobre, al tramonto della parentesi Garcia, ma lui non reputò maturi i tempi per motivazioni personali.

Ma ADL è tornato alla carica, non ha mai smesso, e in virtù del rapporto personale costruito con amicizia, stima e rispetto reciproci resta in attesa: il rapporto diretto include dialoghi, contatti, chiacchierate.

Conte è il sogno, non un miraggio, ma si vedrà.

E intorno non c’è mica un deserto: l’esperienza alla Fiorentina di Vincenzo Italiano, 46 anni, è più che mai sospesa al bivio, mentre solida e datata è la stima di De Laurentiis nei suoi confronti.

Dai tempi dello Spezia: calcio offensivo, gioco, lavoro, la capacità di migliorare i calciatori e spesso anche di scrivere splendide storie con poche parole a disposizione. Candidato ufficiale anche lui.

Poi ci sono le nuove leve come Francesco Farioli del Nizza e Raffaele Palladino del Monza.

In chiave futura, pensando al nome del nuovo allenatore, l’immagine più eloquente sarà immortalata domenica in Brianza, quando il Napoli affronterà all’U-Power Stadium il Monza di Raffaele Palladino, 39 anni, napoletano di Mugnano, 3 punti meno degli azzurri in classifica.

C’è anche lui nella lista di De Laurentiis”.