fbpx

Obiettivo Gudmundsson, l’entourage conferma l’interesse del Napoli

Conte - Napoli

Albert Gudmundsson reale obiettivo del Napoli per rafforzare l’attacco.

Classe 97 e attaccante del Genoa ha chiuso il suo campionato con circa 26 reti in Serie A, è sempre stato nel mirino degli azzurri già dallo scorso anno quando poi si virò su Lindstrom.

Ora non sarà facile però portare in terra partenopea il giocatore Islandese proprio per la grande stagione portata a termine con i grifoni.

A Radio Kiss Kiss Napoli l’agente conferma l’interesse del Napoli rispondendo senza troppi giri di parole al possibile contatto con gli azzurri:

“E’ vero, confermo l’interesse concreto del Napoli”

 

De Laurentiis

Albert Gudmundsson – alcune info 

Centrocampista offensivo dal baricentro basso, molto agile, rapido e veloce.[4] È abile nel controllo del pallone sia negli spazi stretti che in campo aperto. Può ricoprire anche i ruoli di ala in un tridente e di seconda punta in un attacco a due. In fase realizzativa è prolifico sia come finalizzatore che come assist-man

Nato a Reykjavík quando il padre giocava con il KR Reykjavík, inizia a giocare a calcio proprio con la squadra della capitale islandese. Il 22 marzo 2013, ad appena 15 anni, gioca una partita con i bianconeri, in Coppa di Lega, entrando all’85’ della vittoria casalinga per 3-0 contro il KF Fjallabyggðar.[5] Nell’estate dello stesso anno si trasferisce nei Paesi Bassi, all’Heerenveen, dove gioca con le squadre Under-19 e Under-21

Nelle prime cinque partite della stagione successiva Guðmundsson non mette a referto ne gol ne assist, pur sfornando, comunque, ottime prestazioni. Il suo talento sboccia, definitivamente, l’ 1 ottobre 2023, quando segna la sua prima doppietta in Serie A facendo eco al suo secondo gol assoluto in Serie A, (primo in stagione) segnato nel match casalingo contro la Roma, nel pareggio per 2-2 in casa dell’Udinese.[16]

info Wikipedia