fbpx

Conte al Napoli, Affare da 60 milioni, Lukaku per il post Osimhen

Antonio Conte pensa all’offerta di De Laurentiis con  un contratto di due anni ( 6,5 Milioni + bonus) e intanto prepara la strada per il nuovo Napoli.

Ne parla la Gazzetta dello Sport nella propria edizione odierna:

“Un contratto cosi, non si è mai visto nella storia del club, Aurelio  DeLaurentiis ha rotto gli indugi e
ha deciso di assecondare le richieste di Antonio Conte: il Napoli è pronto ad impegnarsi per  un triennale da 8 milioni l’anno,  complessivi di bonus (affare da
60 miloni lordi, incluso lo staf), pur di ripartire dal miglior allenatore possibile. Un contratto da
top manager qual è Conte, che a  bilancio peserà più di quello di  un super bomber come Victor
Osimhen, che il tecnico vorrebbe sostituire con Romelu Lukaku, per andare in tandem all’assalto
dell’Inter. Antonio va assecondato perché fa la differenza. Del resto, dalle ceneri di questa disgraziata stagione si può ripartire solo investendo e cercando il meglio. E Aurelio, da buon imprenditore, hå capito che non  è plu il momento di rischiare. Il lungo corteggiamento, cominciato in ottobre, sta per diventare  matrimonio. Cè la volontà di entrambe le parti di arrivare al piu’ presto alle firme sul contratto per  programmare lavoro e mercato,  ma serve ancora qualche giorno  per poter permettere agli studi
legali di studiare i contratti, smussare gli angoli di clausole e cavilli e apporre eventuali modi-
fiche. Poi si potrà brindare. Ma guai a farsi prendere dalla fretta:  ieri, De Laurentis ha invitato alla
prudenza: «l prossimi dieci  giorni saranno decisivi. Dopo  aver fatto tutte le opportune e necessarie valutazioni. Non deve vincere il tifo, ma l’equità del ragionamento».”