fbpx

Empoli, Corsi: ”L’operazione Bennacer era fatta con il Napoli, poi Tonelli ha fatto saltare tutto”

Bennacer

Corsi: ”Spero che a giugno Bennacer sia ancora un giocatore da Napoli e non da Empoli, a Milano ha fatto cose importanti è giovane e ha tanta qualità”

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli quest’oggi per parlare del Napoli, dell‘Empoli e di Bennacer .

Queste le sue parole:

“Iachini era presente a Parma-Napoli perché sfidiamo il Parma la prossima giornata. A Milano non è mai facile, ma sullo 0-0 Krunic ha avuto la palla del vantaggio. A Bennacer era stato detto di cambiare le scarpe, non ha fatto il cambio scarpe e dopo poco è scivolato regalando il gol dell’1-0. Il Milan è la squadra più in forma del momento, se in questo momento incontra la Juve vince 3-0.

Puntiamo a riprendere la marcia per la lotta alla salvezza, abbiamo giocatori giovani e di livello. L’operazione Bennacer era praticamente fatta, poi Tonelli ha fatto saltare tutto.

Spero che a giugno Bennacer sia ancora un giocatore da Napoli e non da Empoli, a Milano ha fatto cose importanti è giovane e ha tanta qualità. Sono molto incazzato se poi scivola e regala un gol perché non ha voluto cambiarsi le scarpe.

Dispiace molto per Maurizio Sarri, io godo dei suoi successi. I giornali dicono che ha qualche problema con dei calciatori, è una situazione difficile e non saprei come potrebbe uscirne fuori. Ho l’impressione che in Inghilterra siano razzisti nei confronti degli allenatori stranieri”. Conclude Corsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *