fbpx

Jacomuzzi: “La tentazione dei top del Napoli per la Premier League ci sarà. Su Koulibaly …”

Kalidou Koulibaly

Jacomuzzi su Roma – Napoli, Koulibaly e calciomercato

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Carlo Jacomuzzi, dirigente sportivo che ha lavorato per Roma e Napoli. Si è parlato anche di Koulibaly e dell’Europa League.

Queste le sue parole:

“Di Francesco stava lavorando sul suo materiale, che stava trasformando poco a poco. Mandarlo via mentre stava lavorando, peraltro uno cresciuto nella Roma, mi è sembrato impensabile. A meno che non si volesse punire Monchi.

La bravura di De Laurentiis è quella di gestire una società come va gestita, cioè portando profitti portando una solidità di squadra. La Roma mi è sembrato che abbia buttato all’aria tutto, facendo fare brutta figura a qualcuno.

Bisognerebbe anche comprendere meglio la situazione di Baldini, che non si fa vedere ma condiziona il Presidente. Hanno allontanato persino Bruno Conti, che stava facendo un ottimo lavoro nel settore giovanile. In tal senso il Napoli lavorerà meglio anche sotto quell’aspetto.

Koulibaly e Ounas sono giocatori che ora notano tutti, sicuramente c’è un interesse anche da altre squadre perché tanto il mercato dei grandi giocatori è facile.

Lo stesso Fabian Ruiz, che non trova continuità, sta facendo bene, così come Malcuit. La tentazione dei top del Napoli per la Premier League ci sarà, lo stesso Koulibaly avrà grande pressione addosso, un giocatore così lo vogliono tutti. Come si batte l’Arsenal? Con calma e tranquillità, che dovrà dare Ancelotti”. Conclude Jacomuzzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.