fbpx

Pedullà: ”Per Veretout ci sarà un’asta! Hysaj? Rinnovo al 50%”

Pedullà

Pedullà su Veretout, Hysaj, Insigne e Sensi

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto -in esclusiva-  Alfredo Pedullà. Il giornalista ha ovviamente parlato di calciomercato, in particolare di Veretout e del rinnovo di Hysaj.

“Veretout è un interesse che finora non ha portato ad alcuna trattativa col Napoli, anzi immagino che si scatenerà un’asta. Su Veretout ci sono anche Milan, Inter e la Roma. Il ragazzo ha un contratto che scade nel 2021 ed è un po’ la stessa situazione di Hysaj: o rinnova subito oppure la Fiorentina rischia di arrivare col cerino in mano. Aspetterei la seconda tornata di Ancelotti per capire come funziona nel Napoli, ma intanto aspettiamo perchè nella prima c’è ancora qualcosa da portare a termine, ma sono curioso di capire come sarà la prossima stagione.

Il rinnovo di Hysaj? Al momento siamo al 50%. Confermo la pista Inter e ci tengo a dire che non c’è solo una differenza di 500 mila euro per ciò che concerne il discorso della clausola. Le parti si rincontreranno, ma molto dipenderà anche dalla volontà del Napoli di prendere un altro terzino.

Insigne è una situazione che si dovrà sbrogliare. Se il Napoli vuole prendere la tripla cifra credo che la cessione debba essere fatta quest’estate. Il Napoli metterà un paletto e ritengo che tra Allan, Koulibaly e Insigne ne partirà uno solo.

Jovic lo toglierei subito dall’orbita Napoli perchè il Barcellona è in pole e poi il Real Madrid sta provando ad inserirsi. Jovic è diventato un’ossessione per il Barcellona e non ho dubbi che piaccia al Napoli, ma non andrei oltre.

Sensi ha dimorato la sua maturità nell’ultimo periodo: è cresciuto tantissimo e in Italia ci può stare. Tadic non è, che io sappia, nella lista del Napoli”. Conclude Pedulà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.