fbpx

Napoli, parte la Mission Arsenal

Giocatori

Domenica la sfida al Genoa ma la testa sarà già all’Arsenal

 

Sarà un Napoli che Domenica fisicamente scenderà in campo con il Genoa ma mentalmente sarà già proiettato verso l’impegno di El con l’Arsenal.

Inutile nascondersi, a meno di clamorosi tonfi, a questo punto inaspettati, il secondo posto in campionato sembra scontato.

Ecco che allora la testa va già alla prossima settimana quando a Londra andrà in scena un quarto di finale contro l’Arsenal dal sapore di finale anticipata.

Ci proverà Insigne, ci proverà con tutte le forze perché non vuole mancare, a tal proposito la Gazzetta dello sport di stamattina prova a ipotizzare addirittura una sua presenza in panchina Domenica col Genoa, con la possibilità di qualche minuto di rodaggio per essere pronti giovedì all’Emirates.

Questo è ciò che racconta la della Gazzetta dello sport: “Lorenzo ieri mattina era a Castel Volturno per allenarsi e i riscontri sono positivi, anche se ovviamente c’è cautela. Un segnale, dunque, che dovrà trovare riscontri, visto che gli allenamenti di oggi e domani serviranno per capire se il fantasista potrà forzare”.

Sempre la Gazzetta dello sport in edicola oggi, fa il punto anche sull’assetto difensivo di questa Domenica, condizionato di riflesso dalle scelte per la partita di giovedì: “Dietro Ancelotti sta valutando se sarà possibile riproporre a Londra l’assetto Champions. Cioè con Maksimovic a destra. Per schierarlo però ha bisogno di un altro centrale da affiancare a Koulibaly e con Albiol che non si vede da due mesi a Castel Volturno bisognerà valutare bene Chiriches, altrimenti l’alternativa è il giovane Luperto”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.