fbpx

CdS: “Manolas vicinissimo al Napoli, conta la sua volontà!”

Manolas kostas

Manolas è sempre più vicino a vestire la maglia azzurra: infatti, come riporta il Corriere dello Sport, è decisiva la volontà del calciatore che è sempre più convinto dal trasferimento al Napoli.

Il Napoli potrebbe decidere di pagare la clausola rescissoria da 36mln di euro valida anche per l’Italia, qualora non dovesse accordarsi con la Roma, e sui social in tanti si chiedono perché il club non l’abbia già fatto.

In realtà, non essendoci stato rinnovo non sarebbero cambiate le condizioni sulla clausola e sarebbe esercitabile solo dal 1 luglio (tra l’altro con pagamento in due soluzioni).

Il Napoli, potendo sfruttare questo fattore, oltre che potendo farsi forza sulla volontà del giocatore, può spingere sull’acceleratore per chiudere la trattativa.

Anche per questo la Roma, che ha necessità di realizzare plusvalenze (per circa 40-45mln) entro il 30 giugno, starebbe trattano con il Napoli.

Clicca qui per commentare l’articolo e interagire con la redazione

Così sostiene il quotidiano:

Manolas al Napoli si può fare, perché conta il parere del calciatore. Quello è positivo, lo sa anche De Laurentiis che si è cautelato. Infatti  ha voluto avere una anticipazione dal diretto interessato ne ha colto l’entusiasmo che fa da introduzione al quinquennale poi da stendere successivamente”.

L’edizione odierna del giornale sportivo, cerca di fare il punto sulla trattativa per portare il difensore in azzurro:

La Roma deve realizzare plusvalenze entro la ne del mese, una scadenza che può diventare una ossessione o anche no, cancellarla immediatamente con gli effetti di una cessione che non preveda nient’altro che l’esborso di quei trentasei milioni di euro: a quel punto, e da luglio in poi, nuovo esercizio e nuovissima libertà, si potrebbero anche intrattenere intorno a Diawara e anche a Mertens”.

 

Anche se Radio Kiss Kiss, sostiene che la Roma continua a chiedere i 36 milioni della clausola, senza contropartite, anche per questioni di bilancio probabilmente. Il club azzurro già strattando il giocatore e ha proposto ai capitolini cash e Diawara come contropartita. Non risulta alla radio ufficiale che Dries Mertens possa finire nell’affare, visto che per i dirigenti partenopei è incedibile. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.