fbpx

Gianluca Gaetano, giovane millenial del Napoli, attira l’attenzione in serie A: è cercato anche dal Chievo

Gaetano

Gianluca Gaetano, giovanissimo fantasista, millenial (dell’anno 2000) di proprietà del Napoli, con le sue giocate ha stupito gli addetti ai lavori. Ha suscitato l’interesse di alcuni club di serie A

Il talentuosissimo Gianluca Gaetano, fantasista di proprietà del Napoli, grazie alle sue giocate, ha suscitato l’interesse di alcuni club di serie A.

Il giocatore, quando è stato chiamato in causa, ha sempre stupito gli addetti ai lavori: la dirigenza azzurra, quindi, è decisa a mandarlo in giro a farsi le ossa, prima di richiamarlo alla base.

Secondo quanto riportato dalla pagina facebookLe bombe di Vlad”, nelle ultime ore vi è stato un
incontro tra il direttore sportivo del Chievo Verona, Romairone  ed il suo omologo del Napoli, Cristiano Giuntoli.

La Società scaligera, infatti, sarebbe interessata al giovane fantasista partenopeo Gianluca Gaetano.

Il fantasista  è un millenial (il ragazzo è del 2000, ha solo 19 anni) e al momento, però, oltre all’interesse mostrato, in queste ore dalla società scaligera di patron Campedelli, resta altissimo l’interesse dell’Empoli.

L’asse con l’Empoli, data anche la grandissima amicizia tra i due presidenti Fabrizio Corsi e Aurelio De Laurentiis, è sempre caldo. Gli intrecci di mercato tra le due squadre, nel corso del tempo, hanno portato tantissimi giocatori toscani all’ombra del Vesuvio. Da Valdifiori a Zielinksi, tanto per citarne alcuni.

Il Chievo, però, può contare sull’apporto del suo direttore sportivo, Giancarlo Romairone. Infatti il direttore clivense è un allievo e pupillo di Cristiano Giuntoli. Il diesse partenopeo, potrebbe quindi, in virtù del loro rapporto, privilegiare la pista scaligera, mandando quindi il talentuoso fantasista in terra veneta.

Il Napoli inizia a muoversi anche in uscita: dopo l’addio di Allan, probabilmente la società partenopea si prepara a mandare un giovane talentuosissimo e di belle speranze, altrove. Per poi riaccoglierlo appena sarà pronto per sfondare nella sua terra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.