fbpx

Amichevole col Benevento: stadio completamente sold- out!

la repubblica mertens

A Dimaro Folgarida ( VAL DI SOLE – TRENTINO ) torna Dries Mertens e i tifosi lo acclamano così: “Ciro, Ciro!”

A Dimaro arriva finalmente lo scugnizzo belga, Dries “ Ciro” Mertens e scoppia subito un grande entusiasmo tra i tifosi che lo accolgono intonando il solito coro “ Ciro, Ciro”.

Giunto in Trentino in tarda notte ,”Ciro” ha postato subito una foto sul suo profilo Instagram con su scritto “ Back to work”, che lo ritrae insieme a Tommaso Starace, il leggendario magazziniere del Napoli che, prontamente, gli ha servito la consueta “Tazzulella e’ cafè”.

È bastato poi vederlo sul terreno di gioco, calciare un pallone verso la rete ed ecco subito che è scoppiata la passione e l’entusiasmo dei tifosi presenti sugli spalti della Tribunetta del campo di Carciato.

Il massimo dell’entusiasmo si è raggiunto quando il nostro folletto belga si è avvicinato ai tifosi concedendosi generosamente ad autografi e foto.

È stato un pomeriggio di riposo per gli azzurri in vista dell’amichevole prevista domani, Napoli – Benevento.

All’allenamento pomeridiano, si sono visti solo Mertens, Hysaj, Mario Rui e Milik, per una seduta aggiuntiva al fine di stare al passo con i gli atri compagni di squadra che sono giunti a Dimaro già da alcuni giorni.
Tanti gli applausi anche per Milik.
Domani alle ore 17:30 il Napoli disputerà la sua prima amichevole estiva. Già si è registrato il sold-out al campo di Carciato per la sfida contro il Benevento.

Un derby tutto Campano che infiamma l’entusiasmo dei tifosi presenti a Dimaro per la presenza di Maggio e di Roberto Insigne , fratello del nostro capitano Lorenzo, che domani raggiungerà i suoi compagni di squadra.

Domani inoltre è previsto anche l’arrivo del nuovo acquisto del Napoli il difensore greco Kostas Manolas. Il quale ha generato tanto entusiasmo nei tifosi, che non vedono l’ora di vederlo giocare in coppia con Koulibay.

Ad inizio partita è previsto un minuto di silenzio per ricordare due vittime profondamente legate alla Val di Sole: Giovanni Battiloro, operatore che un anno fa lavorava proprio per raccontare il ritiro del Napoli e ha perso la vita nel tragico crollo del Ponte Morandi a Genova, e Michela Ramponi, la donna di 45 anni che è rimasta intrappolata nella sua abitazione il 29 ottobre scorso, il giorno dell’alluvione che colpì Dimaro-Folgarida.

Ci sarà anche un centinaio di tifosi del Benevento provenienti soprattutto dal Nord Italia ad assistere alla gara. Filippo Inzaghi dovrebbe confermare la formazione schierata nel primo tempo dell’amichevole di giovedì contro il Pinzolo.

Lo schieramento dovrebbe essere il 4-3-1-2 così composto: Gori; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Del Pinto, Viola, Tello; Insigne; Armenteros, Coda. Nell’amichevole contro il Benevento potrebbero già trovare spazio nel corso della ripresa per uno spezzone i Nazionali arrivati tra ieri e oggi.

Dal primo minuto Ancelotti dovrebbe dare spazio a quelli che sono in ritiro dal 6 luglio scorso.

In porta ci sarà Karnezis, la linea difensiva dovrebbe essere composta da Di Lorenzo, Chiriches, Luperto e Ghoulam. A centrocampo agiranno Callejon, Rog, Palmiero, Younes, la coppia d’attacco sarà formata da Tutino e Verdi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.