fbpx

Sport Mediaset e Sky Sport – elogio alla rosa del Napoli 14esima nel mondo

Mercato Napoli

Molto interessante l’analisi che Sport Mediaset affronta riguardo le rose delle squadre big in Europa.

Non ha dubbi Sport Mediaset, per vincere occorrono i soldi. Ed una rosa vincente è automaticamente di valore. Due le strade per raggiungere l’obiettivo: acquistare giocatori di grande valore economico o aspettare che giovani talenti lo diventino. Ha quindi stilato una singolare classifica, ancora in evoluzione considerate le trattative in corso’ secondo il valore economico delle singole rose.

 

I dati ce li fornisce Tranfermarkt: al primo posto abbiamo il Manchester City la cui rosa vale 127 milioni, la solida base economica di Mansur Bin Zayed ha permesso l’acquisto di pezzi pregiati ma certamente l’operato del tecnico Guardiola ha permesso che il valore dei singoli raddoppiasse in alcuni casi. Seguono le due Big della Liga spagnola: Barcellona e Real Madrid, anche se con il colpo Neymar i Blancos potrebbero balzare al primo posto.

 

 

La prima delle italiane è la Juventus  la cui punta diamante, Cristiano Ronaldo, contribuisce da solo a grande parte del valore.  Al 14esimo posto il Napoli seguito a ruota dall’Inter. Anche in questo caso con l’eventuale trasferimento di Icardi e l’arrivo definitivo di Lozano e James Rodriguez si smuoverebbe di nuovo la classifica per la squadra azzurra.

 

Secondo Sky Sport ” Il Napoli è il club che valorizza di più la rosa”

Si elogia in studio la capacità della società di valorizzare la propria rosa: “Il Napoli  a livello economico e tecnico è una delle squadre più regolari e più in crescita che esistono nel panorama calcistico nazionale. Nel valore delle rose, dopo la Juve c’è il Napoli, ma la differenza più importante è quella tra quanto è stato speso e quanto la spesa si è rivalutata. Significa che il Napoli spende poco ma è il club che riesce a far rendere di più i suoi calciatori. Che li ha pagati poco, li ha valorizzati e li ha tenuti”.

“Il costo della rosa del Napoli negli ultimi anni sempre in crescita. Questo ha portato il Napoli a fare molti punti e ad essere l’antagonista della Juve grazie innanzitutto al presidente De Laurentiis che ha fatto acquisti oculati, poi dei direttori sportivi che ci sono stati che evidentemente hanno scelto molto bene i calciatori da acquistare e poi dagli allenatori a cominciare da Mazzarri. Ecco perché il Napoli oggi può avere l’ambizione di provare a fare un doppio colpo in attacco tenendo vive le trattative per Lozano, James e Icardi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.