Mercato Napoli ed altro a Radio Marte

Mercato Napoli

Ottaiano: mercato del Napoli eccellente. In uscita è stato fatto un lavoro straordinario e non solo dal punto di vista economico

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live sono  intervenuti  -per parlare del  mercato del Napoli e di altro – Ottaiano, Accardi, Onofri, Laudisa, Monfrecola, D’Amico e Jacomuzzi.

Questi i loro interventi:

Antonio Ottaiano, agente “Il mercato del Napoli è stato eccellente. In uscita è stato fatto un lavoro straordinario e non solo dal punto di vista economico: Giuntoli ha liberato tutti calciatori non idonei al progetto della squadra.

In entrata invece, sono arrivati 5 calciatori di valore assoluto, forse a centrocampo si poteva fare di più, ma forse un nuovo acquisto non rientrava nelle idee di Ancelotti che probabilmente ritiene Callejon adeguato all’occorrenza.

Ancelotti ha avuto peso nel mercato e avrà valutato con Giuntoli e De Laurentiis tutti i movimenti e se non ha ritenuto opportuno insistere con un altro centrocampista è perché conosce la rosa. 

Verdi è un buon elemento, ma il Napoli può serenamente farne a meno perché quel ruolo è ben coperto, forse Chiriches poteva essere trattenuto per una questione numerica, ma sono dettagli anche perché è rimasto Tonelli”. 

Beppe Accardi, operatore di mercato: “Il calciomercato è finito e i tifosi devono iniziare a pensare solo al campionato, così come i calciatori. E’ stato un bene che il Napoli non abbia preso Icardi perché si sarebbe messo dentro un problema, ora bisogna dare il tempo alla squadra di lavorare.

Ancelotti non è un pazzo, se dice che il Napoli è da scudetto è perchè ci crede e noi dobbiamo fidarci. Contro la Juve qualcosa è andato storto, ma siamo all’inizio del campionato e tutte le squadre importanti iniziano con la retromarcia. 

Il mio voto al mercato del Napoli è sette e mezzo. Avere un giocatore in più a centrocampo avrebbe permesso all’allenatore di gestire meglio alcune situazioni, ma credo che il Napoli sia coperto in ogni zona del campo”.  

Claudio Onofri, allenatore: “Darei un 6 e mezzo abbondante al mercato del Napoli che ha messo a segno colpi importanti. Lozano è uno dei miei giocatori preferiti da quando era al Pachuca perché è un esterno che sa fare tanti gol.

Qualche tifoso può essere deluso dal mancato arrivo di James Rodriguez, ma se non si è accorciata la distanza dalla Juve, è comunque rimasta tale nonostante gli acquisti della squadra bianconera. 

Mi fido moltissimo dello scouting del Napoli che ha dimostrato di saper arrivare prima degli altri a giocatori non conosciuti dall’ambiente calcistico, ma che sono poi esplosi in azzurro.

Se Ghoulam torna quello prima dell’infortunio a sinistra c’è qualcosa di importante e poi Di Lorenzo non ha mai calcato palcoscenici eccellenti, ma ha fatto davvero molto benne nell’ultimo anno. 

Il lavoro di Ancelotti diventerà determinante perché la fase difensiva deve essere messa a posto, ma il tecnico avrà a disposizioni 2 centrali importanti, i più forti in Italia e può permettersi anche un pressing alto grazie alla velocità di Koulibaly e Manolas”. 

Carlo Laudisa, giornalista: Il Torino ha fatto bene a comprare Verdi e oggettivamente a Napoli avrebbe avuto poco spazio, poi con l’arrivo di Lozano l’affollamento lì davanti era evidente. 

Il Napoli non ha sbagliato nulla perché mentre tutti urlando al doppio acquisto James Rodriguez e Lozano ho sempre pensato che non fosse possibile perchè i due non sono compatibili ed ecco che quando si è capito che la strada per James era difficile, si è puntato tutto su Lozano”.  

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Alessandro Monfrecola, procuratore

“Lozano in Messico è una star e ormai in Messico si tifa solo Napoli. E’ fortissimo e chi lo conosce bene sa che farà molto bene ed esploderà anche in Italia anche perché è mentalmente pronto. Lozano darà il meglio di se giocando da esterno a sinistra rientrando a destra.

Poi, è uno che sa giocare a pallone e quindi fa la differenza in ogni parte del campo, ma non credo da attaccante centrale”. 

2 thoughts on “Mercato Napoli ed altro a Radio Marte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI